Categoria: SOCIETÀ

Come un ospedale di Toronto utilizza la realtà virtuale per concedere ai pazienti terminali un ultimo desiderio

Meike Muzzi, 83, è in cure palliative a Bridgepoint salute, ma fugge dalla sua stanza d’ospedale utilizzando la realtà virtuale. (CBC) Emozioni contrastanti arrivano nel leggere simili notizie: Presso il Toronto Hospital, in Canada, il pioniere dott.re David Parker cerca di soddisfare i sogni del cassetto dei malati terminali, donando

L’UOMO OCCIDENTALE VERSO LA STERILITÀ DI MASSA: CAUSA PRODOTTI CHIMICI

Da tempo si parla e si scrive sul calo della qualità e della concentrazione dello sperma maschile, ma il nuovo studio pubblicato a fine luglio, su Human Reproduction Update, è il più importante mai prodotto per la sua durata temporale e per la gran quantità di persona analizzate. I risultati

CANCRO, IL GRANDE IMPASSE DELLE CASE FARMACEUTICHE: TROPPE MEDICINE SPERIMENTALI, PER TROPPI POCHI PAZIENTI

Con l’introduzione di due “rivoluzionarie” strategie di trattamento, immunoterapia → vaccini terapeutici del cancro e la medicina personalizzata, i ricercatori del cancro vendono nuove speranze, ma dietro a tutto questo luccichio di “nuova vita”si cela un drammatico impasse, che diventa il termometro del grande giro d’affari delle case farmaceutiche e

RECENTE STUDIO INTERNAZIONALE OSCURATO: UNO SGUARDO ONESTO ALLE STATISTICHE MOSTRA ANCORA UNA VOLTA CHE IL GARDASIL NON È SICURO. DITTATURA VACCINALE.

Un nuovo studio è stato pubblicato all’inizio di questo mese (luglio 2017) nella rivista Clinical Rheumatology, riguardante i gravi effetti avversi dopo la vaccinazione HPV. Il titolo dello studio è: Seri eventi avversi  dopo la vaccinazione HPV: una revisione critica di studi randomizzati e serie di casi post-marketing. Il Clinical

L’EUROPA DICHIARA IL GLIFOSATO NON CANCEROGENO, RINNOVO PER 10 ANNI. ISTITUTO RAMAZZINI DI BOLOGNA CONTRO MONSANTO.

La Commissione Europea ha proposto di estendere l’autorizzazione per dieci anni dell’uso del glifosato dopo che la European Chemical Agency (ECHA), nel marzo scorso, aveva reso pubblici i risultati di uno studio secondo il quale il glifosato non dovrebbe essere classificato tra le sostanze cancerogene. “La protezione della salute e

SOSTANZE TOSSICHE IN GRAVIDANZA: DALLA MADRE AL FETO E OLTRE, ANCHE NIPOTI E PRONIPOTI

Gli effetti nocivi di alcune sostanze chimiche possono essere tramandate non solo ai figli, ma anche ai nipoti e pronipoti, secondo un nuovo rapporto EWG sulla tossicità transgenerazionale. L’impatto delle sostanze chimiche tossiche sulle generazioni di figli senza l’esposizione diretta al contaminante è conosciuto come un effetto transgenerazionale. Le ricerche

MICROCHIP SOTTOCUTANEO: AUSTRIA E SVEZIA, APRIPISTA. SOLO UN PROBLEMA DI PRIVACY?

Da anni si vocifera, nei bassifondi complottisti, dell’impianto microchip, e il loro “timore” sta via via diventando realtà. Da tema di fantascienza a realtà. L’Australia definita l’apripista del microchip diffuso ai cittadini. L’anno scorso, l’Organichealth  ha riportato in modo fiero, come l’Australia possa realmente diventare il primo paese ad impiantare

LA BBC SDOGANA LA PEDOFILIA COME UN NUOVO ORIENTAMENTO SESSUALE AL PARI DEL TRANSGENDER O ESSERE GAY, COSA SI NASCONDE DIETRO?

La British Broadcasting Corporation (BBC) sta giocando con il fuoco, consentendo ad un autore anonimo di pubblicare articoli sulla sua piattaforma, che mirano a ridurre al minimo la depravazione totale della pedofilia. Passi che ricordano la pubblicazione su Salon , nel 2013, di una lettera aperta, rilanciata anche  dall’Huffington Post:

VACCINO PERTOSSE: ACCETTARE 4.000 € per essere deliberatamente infettati con la pertosse

Ognuno di noi ha messo un prezzo sulla propria salute. Sicuramente investire qualche euro in più per il biologico, sulla scelta dei vestiti, e dell’arredo casa, perchè siano meno tossici e più sostenibili, oppure per un percorso yoga, sono sicuramente una buona scelta. Tuttavia esiste anche il lato oscuro, il

EMERGENZA MALATTIE DA INSETTI: L’OMS DICHIARA LO STATO DI EMERGENZA CON 70.000 MORTI L’ANNO

«Stiamo assistendo ad una ricomparsa sempre più marcata di malattie emergenti e riemergenti, che il mondo non è preparato ad affrontare», Margaret Chan, direttore uscente dell’Oms. “La bozza del Controllo Mondiale dei vettori 2017-2030, è stata sviluppata attraverso un ampio processo di consultazione, che ha avuto inizio nel giugno 2016.”