Categoria: Sostanze tossiche

VENETO 2017: RIMANE ALTA L’ EMERGENZA TOSSICITÀ PFAS NELL’ACQUA POTABILE

Si tratta di un’emergenza ambientale senza precedenti, almeno per l’Italia, che sta interessando una vasta zona del Veneto, abitata da più di 350 mila persone. I fiumi e l’acqua potabile di numerosi comuni sono ancora  inquinati da PFAS, sostanze chimiche di sintesi pericolose per l’ambiente e per l’uomo. Gli anni

BRASILE APPROVA PRIMO ZUCCHERO DI CANNA OGM: FRA TRE ANNI IN CANADA, CON IL CETA PRESTO IN ITALIA.

Dal Brasile la prima canna da zucchero OGM. La produzione è stata autorizzata pochi giorni fa dal CTC – Centro de Tecnologia Canavieira SA- ed entro tre anni, assicurano, il prodotto finito verrà distribuito in tutto il mondo. Si tratta di una pietra miliare, visto che tale permesso è stato concesso

COME REGOLARE GLI ORMONI FEMMINILI SENZA LE PERICOLOSE TERAPIE ORMONALI SOSTITUTIVE

Gli ormoni, composti chimici fra i più sofisticati del nostro corpo, equilibrati dalla grande rete del sistema endocrino, un gruppo di ghiandole interconnesse, un universo vorticoso di eleganza chimica e precisione. Ipofisi, pineale, ovaie, testicoli, tiroide, ipotalamo, continuamente in movimento, perennemente attive in una danza, che ci permette di stare

IL SALE MARINO CONTIENE SEMPRE PIÙ MICROPLASTICHE: NOI, COME I PESCI, CON PLASTICA NEL CORPO

Studi rilevano che a maggior parte del sale marino contiene microplastiche, derivanti dall’inquinamento dei mari ed oceani In sea salt samples from around the world, researchers found microplastic contamination. Photo by David Herraez/Alamy Stock Photo In Easyhome360 abbiamo aperto l’angolo: Vivere senza plastica, impossibile direte, forse si, ma ridurla e

I VESTITI NASCONDONO SOSTANZE TOSSICHE? DANNI E PRECAUZIONI

Ci sono tossine che si nascondono nei vestiti della tua famiglia? Facciamo tutto il possibile per limitare l’esposizione alle tossine. Evitiamo i 12 addittivi più tossici , scegliamo il cibo biologico quando possibile, seguendo anche le indicazioni della sporca dozzina e leggiamo con attenzione le etichette sui nostri prodotti per

PERTURBATORI ENDOCRINI L’ENNESIMO INGANNO:USATI COME BIOCIDI, PER LA SANITÀ, NON SONO PIÙ DANNOSI

15 scienziati europei ed americani chiedono di porre fine al paradosso degli interferenti endocrini. Dannosi per l’uomo ma se usati in agricoltura non lo sono più. Ritardare queste definizioni e aggiungere delle clausole, e’ strumentalizzare la scienza. Potremmo dire che “La definizione normativa strumentalizza la scienza”.In pratica ci troviamo nella

COSA PUOI FARE PER PROTEGGERE IL TUO SPERMA? sperma deforme, ridotto, poco potente e non in grado di muoversi.FERTILITÀ E FETI A RISCHIO

Quando si parla di interferenti endocrini si parla quasi sempre di donne, in realtà, la situazione è molto critica anche per l’uomo. A grande rischio è il suo sperma. In un recente editoriale del New York Times , Nicholas Kristof, ha evidenziato le ultime ricerche scientifiche:  “una quota crescente di

immagine uomo e donna con le ghiandole principali, banner articolo

15 interferenti endocrini più pericolosi ATTENZIONE A COSA MANGIAMO,RESPIRIAMO,BEVIAMO E CI SPALMIAMO

Sicuramente non è una lettura per l’estate… ma è una lettura per la vita e la salute…quindi consiglio magari di stamparla e leggerla anche sotto l’ombrellone …cercando di vedere quanti di questi interferenti sono nella nostra vita e come evitarli..un passo alla volta si modifica tutto. L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS)

immagine di copertina articolo, spazzolino con dentifricio fatto in casa

DENTIFRICI:INCI,FLUORO,SACCARINA.COLORANTI E TRICLOSAN

  L’igiene della bocca è sicuramente una delle prime pratiche da curare da sempre,anche nello yoga appena ti alzi sono previsti tutta una serie di procedure per il lavaggio di bocca e canali nasali… Abbiamo visto varie volte come l’accumulo di tossine entri nei colletti dentali,crei focolai dentali..anche talvolta asintomatici

foglietto illustrativo di come il triclosan uccide i batteri dalle mani

ANTIBATTERICI TRICLOSAN ALTAMENTE PERICOLOSO

Nell’ultimo decennio si è diffuso sempre più l’esigenza, la moda, di combattere i germi ad ogni costo, sino a diventare quasi  un’ossessione. Troviamo scaffali dei supermercati pieni di prodotti antibatterici: saponi per le mani (decisamente quelli più in voga) dentifrici, salviette, detergenti, detersivi.. Numerosi studi mostrano quanto tutto questo sia