NUOVE RICERCHE GIAPPONESI COLLEGANO IL VACCINO HPV A DANNI AL CERVELLO.

Il Giappone è uno dei paesi in cui è fortemente in discussione il vaccino HPV a causa di tante segnalazioni di gravi effetti collaterali, tanto che  il governo giapponese ha smesso di consigliarlo, ritirando dal 2013 la raccomandazione (2) in seguito a centinaia di segnalazioni di possibili reazioni avverse,

Poca diffusione al coraggio di questi ricercatori e politici giapponesi.

Nel mese di agosto 2014, Norihisa Tamura, quindi la salute, del lavoro e ministro del Welfare, ha promesso di valutare le condizioni di tutti i pazienti che avevano riferito problemi, e un sondaggio di 2.600 destinatari è stata effettuata.
Sulla base dei risultati di una commissione d’inchiesta – presieduta da Mariko Momoi, vice presidente dell’Università Internazionale della Salute e del Welfare – e di iniziare lo stesso giorno sono stati rilasciati, il ministero ha iniziato con urgenza a studiare come portare sollievo ai pazienti che soffrono i sintomi, e ha stabilito un piano per una rete di consultazione sostegno agli studenti. Già nel  Simposio Internazionale sulle reazioni avverse vissute dalle ragazze che sono stati vaccinati con vaccini Papillomavirus Umano e successivi eventi che hanno avuto luogo a Tokyo il 25 e 26 febbraio 2014 medici e professionisti come il  Dr. Sakai avevano  presentato diversi  dati scientifici affermando che  i vaccini HPV possono causare patologie autoimmuni e auto-infiammatorie devastanti i cui sintomi sono identici a quelli riportati dai destinatari del vaccino HPV in Giappone e in tutto il mondo.

Oggi 2017

Su queste premesse non è sorprendente che la Società Giapponese di Medicina Interna abbia pubblicato le proprie indagini sul vaccino contro l’HPV  evidenziando , fra la miriade di reazioni avverse anche “manifestazioni neurologiche” , associate con il vaccino HPV.
Questo tipo di ricerca medica non si potà certamente trovare  negli Stati Uniti, o in Italia,  dove il vaccino HPV Gardasil sta raggiungendo vendite record, e gli effetti collaterali sono generalmente censurati dai media e dalla professione medica.


Tenete presente che l’articolo seguente parla sostanzialmente dei danni dei bivalente e quadrivalente. In America, Europa, quindi anche da noi in Italia è in fruizione il 9-valente, con ancora maggiori rischi, tra cui sempre più dimostrate correlazioni di cancro alla cervice.

Per leggere i rischi e danni del 9-valente:RECENTE STUDIO INTERNAZIONALE OSCURATO: UNO SGUARDO ONESTO ALLE STATISTICHE MOSTRA ANCORA UNA VOLTA CHE IL GARDASIL NON È SICURO. DITTATURA VACCINALE.

Encefalomielite acuta disseminata in seguito ad immunizzazione con vaccini Papillomavirus Umano
dal Dr. Makoto Yoneda
Graduate School of Nursing e scienze sociali Welfare, Fukui Prefectural University, in Giappone

L’immunizzazione di ragazze adolescenti con il virus del papilloma umano (HPV) i vaccini, un Cervarix bivalente ⓡ e quadrivalente GardasilⓇ, è stata ampiamente introdotta per impedire il cancro alla cervice e all’utero (1). A partire  dall’approvazione di regolamentazione del primo vaccino quadrivalente HPV nel 2006 e in seguito del vaccino HPV bivalente, a partire dal 2011, sono state distribuite in tutto il mondo circa 120 milioni di dosi (1). Dal 2010, entrambi i vaccini sono stati introdotti per la somministrazione ad adolescenti in Giappone. Tuttavia, con l’aumento del numero di soggetti trattati con questo vaccino, alcuni effetti negativi hanno anche iniziato a essere segnalati in Giappone. Questi effetti avversi comprendono varie manifestazioni cliniche, come l’intolleranza ortostatica; sindrome tachicardia posturale; dolore o la freddezza di origine ambigua negli arti, come la sindrome da dolore regionale complesso; movimenti involontari; comportamento anomalo simile psicosi; mal di testa; affaticamento generale; Sindrome di Guillain Barre; atassia cerebellare acuta; e encefalomielite acuta disseminata (ADEM) (2-6).

Sekiguchi et al. hanno riportato due casi di ADEM dopo la somministrazione di vaccini HPV in questo numero (7). Entrambi i pazienti si sono presentati con sintomi neurologici dopo la seconda somministrazione del vaccino HPV. I loro sintomi sono migliorati dopo la somministrazione endovenosa di metilprednisolone, senza alcun segno di recidiva. Gli autori hanno stimato una prevalenza di casi di ADEM dopo la somministrazione del vaccino HPV, in Giappone, pari allo 0,05 per 100.000, secondo i dati della farmaceutica e dispositivi medici Agency (PMDA; cf 0,1-0,2 per 100.000 di post-vaccinazione ADEM in totale) (8) , e ha sottolineato l’importanza di un ulteriore accumulo di dati nella loro indagine del rapporto tra i vaccini HPV e ADEM (7). In un ampio studio epidemiologico, ADEM preceduta da vaccinazione era infrequente ma non rara (circa 5%) (9) e tende a verificarsi dopo la vaccinazione di richiamo piuttosto che dopo la prima applicazione, come nei casi riportati in questo numero (6, 7).

In generale, l’immunizzazione con i vaccini può indurre encefalite allergica sperimentale (EAE), probabilmente a causa del mimetismo molecolare tra l’epitopo del vaccini e antigeni neurali con la conseguente attivazione di cellule immunitarie cross-reattive (10, 11). In alternativa, sindrome autoimmune / infiammatoria indotta da adiuvanti (Asia) è stato anche proposta come potenziale fisiopatologia degli effetti avversi notati con vaccini HPV (12). In particolare, l’ alluminio (Al) viene comunemente utilizzato nei vaccini HPV come coadiuvante per prolungare la durata degli effetti del vaccino. Infatti, anomalie comportamentali sono stati osservati in giovani topi femmina dopo la somministrazione di adiuvanti di alluminio con il vaccino contro l’HPV (13).
Questi dati sperimentali supportano la relazione tra sintomi neurologici e vaccini HPV.

Leggi l’articolo completo qui.

ALLEGATI E ARTICOLI CORRELATI


Per leggere i rischi e danni del 9-valente:RECENTE STUDIO INTERNAZIONALE OSCURATO: UNO SGUARDO ONESTO ALLE STATISTICHE MOSTRA ANCORA UNA VOLTA CHE IL GARDASIL NON È SICURO. DITTATURA VACCINALE.

Disordini al sistema immunitario, aborti spontanei, tante le correlazioni con il vaccino HPV 9-valente. L’informazione, la ricerca è la prima fonte di salute.

DOCUMENTO DA SCARICARE E PORTARE AL SINDACO, PREVIA LETTURA

Il Presidente dell’associazione LOV Liberi dall’Obbligo Vaccinale, Ana Demian, ha pubblicato il seguente documento da portare al proprio sindaco.

Stampate, leggete, portatelo e confrontatevi con lui.
Mandare conferma ed esito a info.liberidallobbligo@gmail.com


Alcune fonti e citazioni:

1.FUTURE II Study Group. Quadrivalent vaccine against human papillomavirus to prevent high-grade cervical lesions. N Engl J Med 356: 1915-1927, 2007.
6.Wildemann B, Jarius S, Hartmann M, Regula JU, Hametner C.Acute  disseminated encephalomyelitis  following  vaccination against human papilloma virus. Neurology 72: 2132-2133, 2009.
7.Sekiguchi K, Yasui N, Kowa H, Kanda F, Toda T. Two cases of acute disseminated encephalomyelitis following vaccination against human papilloma virus. Intern Med 55: 3181-3184, 2016.
10.Baxter AG. The origin and application of experimental autoimmune encephalomyelitis. Nat Rev Immunol 7 : 904-912, 2007.
11.Tenembaum S, Chitnis T, Ness J, Hahn JS; International Pediatric MS Study Group. Acute disseminated encephalomyelitis. Neurology 68 (16 Suppl 2): S23-S36, 2007.

Dr. Sin Hang Lee – HPV L-1 Gene DNA in Gardasil ei suoi effetti potenziali
http://www.mhlw.go.jp/file/05-Shingikai-10901000-Kenkoukyoku-Soumuka/0000038472.pdf
Dr. Jerome Authier – biopersistenza e Neuro migrazione delle particelle dopo l’iniezione intramuscolare – Impatto della sicurezza a lungo termine di adiuvanti di alluminio
http://www.mhlw.go.jp/file/05-Shingikai-10901000-Kenkoukyoku-Soumuka/0000038475.pdf
Lucija Tomljenovic, PhD –Tre morti in seguito Papillomavirus Umano (HPV) La vaccinazione: coincidenza?
http://www.naturpedia.info/vaccini/cancro_utero_vaccino=morte.pdf
Dott . Mirna Hajjar –A 16-Year-Old Girl With bilaterale perdita visiva e emiparesi sinistra in seguito a un virus immunizzazione contro papilloma umano– caso clinico
http://jcn.sagepub.com/content/25/3/321.abstract

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *