MACROLIBRARSI: Promozioni Bio-Shop -Sconti fino al 33% su più di 200 prodotti bio!

MACROLIBRARSI: Promozioni Bio-Shop -Sconti fino al 33% su più di 200 prodotti bio!
MACROLIBRARSI: Promozioni Bio-Shop - Sconti fino al 33% su più di 200 prodotti bio!

2017/06/01

RISCOPRIAMO LE AMARENE: FRA PROPRIETÀ E GOLOSITÀ

Alla scoperta delle proprietà  nutrizionali delle amarene, protagoniste di un convegno a giugno.



Le ciliege acide, sia per il sapore aspro, sia per la limitata conservabilità, hanno un consumo decisamente limitato rispetto alle ciliege dolci, in realtà si presterebbero a diverse preparazioni, oltre ad avere molte propriEtà benefiche. Come dimostrano numerose ricerche condotte in tutto il mondo, siamo di fronte ad un prezioso alleato per la salute, un vero e proprio toccasana, un alimento funzionale, dalle interessanti capacità nutrizionali ed in grado di apportare all’organismo molteplici benefici. Grazie al caratteristico gusto amarognolo, le ciliege acide, stimolano reni, circolazione, muscoli, ed anche per il trattamento del colon infiammato.

Per chi desiderasse vivere una giornata alla scoperta di questo piccolo, delizioso frutto suggeriamo il Convegno che si terrà a breve, Domenica 4 giugno 2017, presso Castello di Formigine - Sala consiliare.

Clicca qui per scaricare la locandina del convegno.

Il convegno è ad ingresso libero, ma è gradita la prenotazione:
Comune di Formigine (MO): 059 416333
Email: urp@comune.formigine.mo.it

Quinta edizione della festa "Amarenando". Le famiglie si ritrovano assieme per trascorrere una giornata all'aria aperta, in allegria, tra giochi, buone merende e balli contadini. Tutto questo nelle campagne formiginesi, immersi nelle belle piantagioni di amarene di Ca del Rio in Via Bassa Paolucci, 55 a Casinalbo (MO).

Il ciliegio acido

Indigeno dell'Asia minore e, secondo molti, della Penisola Balcanica meridionale, il ciliegio acido (Prunus cerasus) vanta origini che si perdono nel tempo, così come quelle del più noto e diffuso ciliegio dolce (Prunus avium).
La coltivazione del ciliegio acido è oggi concentrata in pochi zone, tra le quali il primo in ordine di importanza è certamente quello dell'Est Europa. Russia, Ucraina, Polonia, Serbia e Ungheria raggruppano, nel complesso, il 55% circa delle superfici coltivate e della produzione mondiale. Al di fuori dell'Europa orientale, altri importanti bacini produttivi si trovano in Turchia, Stati Uniti ed Iran che, complessivamente, rappresentano poco oltre il 30% dell'offerta mondiale. Anche l'Italia ha le sue tradizionali coltivazioni, da non sottovalutare, anzi forse da riscoprire.

Le ciliegie acide si dividono in tre grandi categorie, in funzione della tipologia dei frutti: le amarene, le visciole e le marasche.

L’amarena vera e propria è rosso chiara, con succo incolore, è schiacciata ai poli, ha un sapore moderatamente acido e poco amaro. La marasca è più piccola, ha colore rosso scuro, succo rosso intenso, polpa piuttosto acidula e molto amara, gambo lungo. La visciola è leggermente più grossa e un po’ ovale, con polpa un po’ meno acidula e pellicina di colore rosso opaco, succo rossastro scuro. Tutte quante, pur avendo caratteristiche alquanto simili, prendono nomi diversi legati alla zona di produzione.

Si tratta in generale di frutti molto delicati, si conservano per 2-3 giorni al massimo in un luogo fresco, ma dobbiamo avere cura di stenderle in uno strato il più sottile possibile in modo che quelle sottostanti non si schiaccino.

Sono frutti piuttosto delicati e con una breve stagionalità che, unitamente al gusto acidulo e alla difficoltà di conservazione, dà all’amarena una destinazione soprattutto industriale e di pasticceria. E’ infatti utilizzata per la preparazione di confetture, sciroppi e liquori.


 
Alcune provenienze tradizionali italiane

Tra le provenienze tradizionali, la Marena o Ciliegia brusca di Modena comprende diverse varietà di amarene, marasche e visciole coltivate in provincia di Modena e in alcuni comuni della provincia di Bologna. L’Amarena di Trofarello (TO), ovvero le griote piemontesi, è forse la più famosa e la sua coltivazione, sempre più limitata, si estende anche alla zona di Moncalieri. I frutti hanno polpa scura, tenera, trasparente, di gusto dolce-acidulo con lieve retrogusto amarognolo e sono più grossi di quelli delle normali amarene.
L’Amarena d’Uschione (SO) ha frutto non molto grosso, polpa dolce, compatta e chiara. La Visciola dei Monti Lepini (RM) è una coltivazione artigianale, addirittura limitata quasi esclusivamente alla tradizione domestica. Il frutto è piccolo e dal gusto asprigno e si utilizza per la preparazione di confettura che è tradizione venga impiegata per la realizzazione di dolci casalinghi. La Visciola di Cantiano (PU) nasce da un alberello spontaneo dai frutti ottimi, utilizzati per conserve e noti soprattutto nella versione sciroppata che fu per anni presente anche sulla tavola della Corte dei Savoia.

Proprietà delle amarene

Ricche di sali minerali, potassio, calcio, magnesio, manganese, rame, zinco, fosforo, questi frutti si caratterizzano per gli alti contenuti zuccherini (glucosio, fruttosio e in quantità minori saccarosio e sorbitolo), ma anche per il contenuto di acidi organici (malico e citrico i più importanti). Contengono vitamine sia idrosolubili (C e B), che liposolubili (A, E e K), ma anche carotenoidi, in particolare betacarotene e piccole quantità di luteina e zeaxantina. Le amarene sono anche una buona fonte di fibre.

Rigenerano il colon: grazie al loro ricco contenuto aiutano a disinfiammare il colon irritato, poiché contrastano lo stress ossidativi conseguente a un evento infiammatorio. Lo stato di infiammazione cronica può portare l’organismo a sviluppare patologie gravi quali i tumori, le amarene diventano l'alimento nutraceutico, svolgendo in questo senso un ruolo preventivo e detossinante.

Stipsi: Le pectine, migliorano la funzionalità intestinale, stimolando l’eliminazione di tossine e scorie. Il decotto, con i penduncoli di amarena, viene utilizzato nella medicina naturale per aiutare a risolvere il problema. I peduncoli vanno prima essiccati e poi macerati.

Come fare: si mette a macerare per 2-3 ore in mezzo litro d’acqua una manciata di peduncoli. Poi si fa bollire il tutto 10 minuti e si lascia a riposare per altri 10 minuti. Se ne bevono tre bicchieri al giorno.

Altri impieghi del decotto di peduncoli

I peduncoli vengono utilizzati per preparare decotti molto diuretici, indicati contro artrite, calcoli, disturbi renali, fermentazioni intestinali, stitichezza.

Pelle irritata: basta applicare un decotto fatto con 6 grammi di peduncoli di amarene in 100 ml d’acqua.

Ictus e cali della vista: i bioflavonoidi rafforzano i capillari, prevengono ictus e trombosi e migliorano la facoltà visiva.

Insonnia: le amarene, contenendo melatonina, agiscono sul sistema nervoso e combattono l’insonnia. Molto interessante è la sua presenza nelle amarene in quantità più elevate rispetto ad altri frutti. In alcune qualità: Balaton e Montmorency, sono state descritte le più alte quantità (13.46 ± 1.10 ng/g and 2.06 ± 0.17 ng/g rispettivamente). Inoltre, uno studio americano ha stabilito che il succo di amarene può essere di aiuto per migliorare la qualità del sonno.

Crampi muscolari: questo piccolo frutto attenua la formazione di acido lattico, quindi riduce il dolore muscolare.

Malattie cardiovascolari: abbassano il colesterolo

Studi rilevano come siano un buon alimento per i tumori, il diabete le malattie antinfiammatorie come l’artrite reumatoide, il morbo di Alzheimer, la cefalea e l’emicrania.

In fondo all'articolo potrete trovare alcuni recenti studi scientifici sulle proprietà salutari di ciliegie, amarene e visciole.

Amarene in cucina

 Dell’amareno sono utilizzati principalmente per marmellate, sciroppi e liquori e hanno una notevole proprietà diuretica, tanto che in passato venivano utilizzati come medicinali per cistite e insufficienza renale, ma dire amarena non vuol dire solo dolce, numerose sono le idee in cucina, per gustarle in diversi piatti salati.

Le amarene, come i frutti rossi di bosco, sono ideali per guarnire arrosti, crostini di funghi, ovviamente che per addolcire torte, mousse, gelati..

La base sta nel conservarle in vario modo per poi destinarle a tutti gli usi che la nostra fantasia trova.

Essiccate sono ideali per arricchire muesli, yogurt, torte, e perchè no, sgranocchiate così, semplici snack. Sono la forma più salutare e camaleontica.
Basta metterle in ammollo e via per nuove ricette...

Per i più golosi alcune soluzioni decisamente goduriose come il topping all'amarena, amarene sciroppate o candite..

Qui trovate le varie ricette.
5 RICETTE PER CONSERVARE LE AMARENE, CILIEGE, MARASCHE
COME FARE LE AMARENE SCIROPPATE: al sole o con cottura
COME PREPARARE IL TOPPING di frutta: ALL'AMARENA, FRAGOLA, FRUTTI DI BOSCO

Se vuoi rimanere aggiornato su CURE NATURALI, inserisci gratuitamente la tua email nel box qui sotto

Lifemenews
Se vuoi rimanere aggiornato iscriviti gratuitamente alla newsletter
... oppure inserisci i tuoi dati:


L'indirizzo al quale desideri ricevere le newsletter gratuitamente.
 


 Alcune Ricerche scientifiche
1) Genistein isoflavone glycoconjugates in sour cherry (Prunus cerasus L.) cultivars.Abrankó L, Nagy Á, Szilvássy B, Stefanovits-Bányai É, Hegedűs A.Food Chem. 2015 Jan 1;166:215-22. doi: 10.1016/j.foodchem.2014.06.007. Epub 2014 Jun 12.

2) Report: investigation of anti-cancer effects of cherry in vitro.Ogur R, Istanbulluoglu H, Korkmaz A, Barla A, Tekbas OF, Oztas E.Pak J Pharm Sci. 2014 May;27(3):587-92.

 3) Quality and antioxidant properties on sweet cherries as affected by preharvest salicylic and acetylsalicylic acids treatments.Giménez MJ, Valverde JM, Valero D, Guillén F, Martínez-Romero D, Serrano M, Castillo S.Food Chem. 2014 Oct 1;160:226-32. doi: 10.1016/j.foodchem.2014.03.107. Epub 2014 Apr 1.

 4) Effects of polyphenol-rich chokeberry juice on antioxidant/pro-oxidant status in healthy subjects.Kardum N, Konić-Ristić A, Savikin K, Spasić S, Stefanović A, Ivanišević J, Miljković M.J Med Food. 2014 Aug;17(8):869-74. doi: 10.1089/jmf.2013.0135. Epub 2014 Mar 20.

 5) Sour cherry (Prunus cerasus) seed extract increases heme oxygenase-1 expression and decreases proinflammatory signaling in peripheral blood human leukocytes from rheumatoid arthritis patients.Mahmoud F, Haines D, Al-Awadhi R, Dashti AA, Al-Awadhi A, Ibrahim B, Al-Zayer B, Juhasz B, Tosaki A.Int Immunopharmacol. 2014 May;20(1):188-96. doi: 10.1016/j.intimp.2014.02.031. Epub 2014 Mar 12.

 6) Effect of antioxidant extract from cherries on diabetes.Lachin T.Recent Pat Endocr Metab Immune Drug Discov. 2014 Jan;8(1):67-74.

 7) The role of cherries in exercise and health.Bell PG, McHugh MP, Stevenson E, Howatson G.Scand J Med Sci Sports. 2014 Jun;24(3):477-90. doi: 10.1111/sms.12085. Epub 2013 May 27. Review.

8) Nutraceutical value of black cherry Prunus serotina Ehrh. fruits: antioxidant and antihypertensive properties.Luna-Vázquez FJ, Ibarra-Alvarado C, Rojas-Molina A, Rojas-Molina JI, Yahia EM, Rivera-Pastrana DM, Rojas-Molina A, Zavala-Sánchez MÁ.Molecules. 2013 Nov 25;18(12):14597-612. doi: 10.3390/molecules181214597

9) Intake of specific fruits and vegetables in relation to risk of estrogen receptor-negative breast cancer among postmenopausal women.Fung TT, Chiuve SE, Willett WC, Hankinson SE, Hu FB, Holmes MD.Breast Cancer Res Treat. 2013 Apr;138(3):925-30. doi: 10.1007/s10549-013-2484-3. Epub 2013 Mar 27.

 10) Cherries and health: a review.McCune LM, Kubota C, Stendell-Hollis NR, Thomson CA.Crit Rev Food Sci Nutr. 2011 Jan;51(1):1-12. doi: 10.1080/10408390903001719. Review.

 11) Cherry consumption and decreased risk of recurrent gout attacks.Zhang Y, Neogi T, Chen C, Chaisson C, Hunter DJ, Choi HK. Arthritis Rheum. 2012 Dec;64(12):4004-11. doi: 10.1002/art.34677.

 12) A Jerte valley cherry product provides beneficial effects on sleep quality. Influence on aging.Garrido M, González-Gómez D, Lozano M, Barriga C, Paredes SD, Rodríguez AB.J Nutr Health Aging. 2013;17(6):553-60. doi: 10.1007/s12603-013-0029-4.








Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...