CLASSIFICA DEI LIBRI PIÙ VENDUTI

MACROLIBRARSI: Promozioni Bio-Shop -Giugno Sconti fino al 33% su più di 200 prodotti bio!

MACROLIBRARSI: Promozioni Bio-Shop -Giugno Sconti fino al 33% su più di 200 prodotti bio!
MACROLIBRARSI: Promozioni Bio-Shop - GiugnoSconti fino al 33% su più di 200 prodotti bio!

2017/03/27

PROCEDURE MEDICHE PER GLI IMPIEGATI, COME I VACCINI, DIETRO INCENTIVI: questa la nuova proposta di legge in Virginia




Un tempo si diceva che l'Italia fosse 20 anni indietro, rispetto alla lontana America... oggi non è così, soprattutto se si parla di imposizioni sanitarie volute dall'OMS. Questo è quanto stanno vivendo in Virginia, contro cui stanno, recentemente, lottando.

Il disegno di legge HR 1313 , sponsorizzato da Rep. Foxx, Virginia [R-NC-5] sta tentando di costringere i dipendenti ad aderire ai programmi di benessere e prevenzione promossi dal datore di lavoro.

La sezione 3 (a) 2, infatti si riferisce a "programmi di benessere sul posto di lavoro e programmi di prevenzione di promozione o malattia di salute offerti dal datore di lavoro."

Cosa c'è di male tutto sommato? La loro,(ndr. nostra) preoccupazione lecita viene dal termine "prevenzione delle malattie", visto che ampia fetta degli americani, non condivide "l' idea" che i vaccini prevengano le malattie..

La sezione 2 (3) aumenta la preoccupazione:

(3) promulgando la Patient Protection and Affordable Care Act (Public Law 111 – 148), il Congresso intende che:  ai datori di lavoro sia permesso di implementare i programmi di prevenzione e promozione della salute che forniscono incentivi, premi, supplementi, compresi premi fino al 50 per cent di premi assicurativi per i dipendenti che partecipano ai programmi progettati per favorire scelte di stile di vita più sane, ma che prevedono anche riduzioni,e sanzioni.

Così come la Sezione 3 (c);
(c) regola di costruzione. —

Niente nella sottosezione (a)(1)(A) deve intendersi per evitare che un datore di lavoro, che offre un programma di benessere a un dipendente, richieda al dipendente - il quale entro 45 giorni dalla data di richiesta ha l'opportunità di guadagnare una ricompensa- una rinuncia dello standard altrimenti applicabile (o alternativa ragionevole standard).

Niente nella sottosezione (a)(1)(A) deve intendersi per impedire che un datore di lavoro imponga un periodo di tempo ragionevole, basato su tutti i fatti e le circostanze, durante il quale il dipendente deve completare il ragionevole standard alternativo. Tale ragionevole alternativa standard (o rinuncia dello standard altrimenti applicabile) è prevista nella sezione 2705(j) (3)(D) del Public Health Service Act (42 U.S.C. 300 gg–4(j)(3)(D)) (ed eventuali regolamenti promulgati rispetto a tale sezione per il Segretario del lavoro, il Segretario della salute e servizi umani o il Segretario del tesoro).

La preoccupazione è che questo disegno di legge, se passato in legge, si applicherebbe per penalizzare i dipendenti che non fanno i vaccini regolari, imposti da un piano di benessere dei dipendenti.

IL 1313 HR è infatti una minaccia per qualunque impiegato in una società o organizzazione di grandi dimensioni, che offre un programma di "benessere" o sia socio con governo e BigPharma  per applicare, testuali parole del NVIC Advocacy Team, "il gioco della carota e del bastone" ai dipendenti che fanno o non seguono le approvate direttive del governo sugli "standard di cura". Standard di cura che include l'assunzione dei "vaccini raccomandati" dal governo federale, indipendentemente che la precisa proposta preveda o no la parola vaccino.

Sembrano realtà lontanissime vero? Imposizioni "per la sicurezza nazionale e mondiale".. eppure, anche qui, non siamo molto lontani, visto che in molte realtà di asilo i bambini sono costretti a vaccinarsi per entrare.. Concetto che presto si espanderà ad ogni età e realtà lavorativa, visto che tutto era già stabilito dal protocollo OMS PIANO VACCINALE Global Vaccine Action Plan 2011-2020Il piano d'azione vaccino Globale (GVAP) è stato approvato dai 194 Stati membri dell'Assemblea Mondiale della Sanità (il più importante organo decisionale dell’OMS) nel maggio 2012
Per approfondimenti in merito a quali sono i gruppi, associazioni, dietro al piano OMS vi rilascio questi due link:
"Raggiunto un accordo storico tra lo Stato e le Regioni per una nuova legge nazionale che renda obbligatorie tutte le vaccinazioni previste nel Piano di prevenzione vaccinale 2017-19 su tutto il territorio nazionale", afferma il presidente dell'Istituto superiore di sanità, Walter Ricciardi, sottolineando come l'intesa sia stata raggiunta "all'unanimità, con il consenso di tutte le regioni". L'obiettivo è dunque rendere obbligatorie le vaccinazioni per l'accesso a nidi e scuole materne. (Ansa)

In America il National Vaccine Information Center (NVIC) lavora diligentemente per preparare e diffondere avvisi di azione di advocacy legislativo e materiali di supporto. Leggi l'intero articolo qui.
Medical Doctors Opposed to Forced Vaccinations: Should Their Views be Silenced?
by Brian Shilhavy (Author)
Medici che si oppongono alle vaccinazioni forzate

Per il momento ci sono ancora molti strumenti per opporsi...non fatevi prendere dalla paura. Ogni passo alla volta. Esistono anche molti gruppi di sostegno:

VACCINI PARLIAMONE,
dove all'interno potete chiedere anche supporto informativo, documenti, come agire legalmente..Qui potete entrare anche nella LOV Liberi dall'Obbligo Vaccinale che è stata creata dai genitori.

AUTISMO VACCINI la più valida piattaforma
per rimanere aggiornati sui danni.

Generalizzare è sempre sbagliato, come imporre a tappeto. Informarsi, proteggersi, agire. Ogni bambino ha la sua struttura, le proprie difese, la propria costituzione.. siamo sicuri che bombe tossiche di questa portata, siano la strada migliore per tutti?

Siamo sicuri che vaccinarsi contro il colesterolo (prossimo vaccino) ha senso? Siamo sicuri che il terrore, l'imposizione, l'inganno e la paura siano la strada per vivere in salute?


Letture correlate: Tutti gli articoli di Lifeme sui Vaccini




Fonte principale:

http://healthimpactnews.com/2017/h-r-1313-bill-would-require-medical-procedures-like-vaccines-as-requirement-for-employment/



Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...