CLASSIFICA DEI LIBRI PIÙ VENDUTI

MACROLIBRARSI: Promozioni Bio-Shop -Agosto Sconti fino al 33% su più di 200 prodotti bio!

MACROLIBRARSI: Promozioni Bio-Shop -Agosto Sconti fino al 33% su più di 200 prodotti bio!
MACROLIBRARSI: Promozioni Bio-Shop - AgostoSconti fino al 33% su più di 200 prodotti bio!

2017/03/10

DOCUMENTO SUI DANNI DEL CELLULARE RESO PUBBLICO: LE RADIAZIONI DEI CELLULARI DEFORMANO IL CERVELLO DI BAMBINI E ADULTI




Si vocifera, si sa in via ufficiosa, ma gli organi di controllo e governo tacciano o forse, come in questo caso sono stati obbligati a tacere... troppi gli interessi dietro. Per sette anni il dipartimento della sanità pubblica della California (CDPH della California) ha tenuto segrete informazioni e orientamenti sui rischi per la salute associati alle radiazioni del telefono cellulare.

Invisibili ad occhio nudo, dispositivi high-tech, tra cui telefono cellulare, laptop e tablet , tutti emettono campi elettromagnetici (CEM), che possono, in silenzio, danneggiare gravemente la vostra salute.      

Sebbene le società di telefonia cellulare e i governi di solito non parlano circa i pericoli delle radiazione del telefono cellulare, essi non possono, però, mantenere completamente segreto che ci può essere un problema. Infatti, per "corretta informazione" la maggior parte dei manuali d'uso di dispositivi high-tech avvertono di non per tenere questi dispositivi troppo vicino al corpo. Ciò che leggerete non è nuovo per chi si informa, oltre la "corretta informazione", ciò che è importante è il fatto che un organo sulla salute pubblica ha parlato di questo, ed è stato per anni ostacolato.

Se tutte queste informazioni venissero rilasciate pubblicamente, ufficialmente dai nostri Ministeri (per tempo), invece di essere promosse, come complotto da "volontari", allora, in tal caso, avremmo veramente difronte uno Stato, un governo, che diventa credibile sulla nostra salute ed interessi.

L'anno scorso, Joel Moskowitz, il direttore del centro per la salute della famiglia e della comunità  presso UC Berkeley School of Public Health, ha citato il dipartimento di salute pubblica, dopo che le sue richieste di pubblicare le linee guida sui danni da radiazione dei cellulari, sono state ripetutamente negate. Anche se le istruzioni sono datate aprile 2014, Joel Moskowitz ha detto che il documento è stato effettivamente creato sette anni fa, aggiornato periodicamente, ma mai rilasciato al pubblico. Il rapporto segreto è stato finalmente rilasciato all'inizio di questo mese sotto un ordine del Tribunale. 

L'uso del cellulare aumenta il rischio di cancro al cervello ed altri problemi di salute
 
Un documento di due pagine sulla salute e l'uso di telefoni cellulari. Il testo riassume gli studi scientifici che suggeriscono come l'uso, a lungo termine, di questa tecnologia possa aumentare il rischio di cancro al cervello e causare problemi di fertilità, tra le tante altre cose (insonnia, ansia, depressione, malessere, perdita di memoria).

Spiega che entrare in contatto frequentemente con EMF (campi elettromagnetici) che emettono  i cellulari tenuti vicino alla testa e il corpo, può influire negativamente  sulle nostre cellule e tessuti. Nel foglio di fatto, i funzionari della sanità dello stato informano il pubblico come ridurre l'esposizione alle radiazioni emesse dai telefoni cellulari. Suggeriscono di tenere il più lontano possibile il telefono, utilizzando auricolare, vivavoce o messaggi di testo. Non tenerli assolutamente vicino al comodino, e comunque no nella camera da letto, durante la notte (esistono altri tipi di sveglie). Non portarli in tasca (troppo vicino al corpo e organi riproduttivi). Spiegano, inoltre, che i campi elettromagnetici possono penetrare più in profondità nel cervello di un bambino rispetto a un cervello adulto, sottolineando l'importanza di limitare l'uso del telefono cellulare per bambini ad un minimo assoluto. Alto rischio anche per donne incinte ed i loro bambini non ancora nati.

Manipolazione del documento da pubblico a bozza

Anche se l'industria cellulare, con alcuni della Silicon Valley, continua a insistere che non c'è nulla di cui preoccuparsi,  dicendo che la scienza non supporta il documento, Moskowitz non demorde. Moskowitz denuncia inoltre che il documento, seppur stia andando nella direzione giusta, non sta seguendo la sentenza del giudice originale, ed il CDPH ha violato l'atto pubblico. Il documento non è stato rilasciato come ISTRUZIONI, ma anzi rimpaginato, perchè con nuova timbratura è stato creato un nuovo documento (datato 2014, quando il documento è del 2010)

Moskowitz ha detto, "La timbratura afferma che il documento è un 'progetto e non per pubblico rilascio' quando il giudice della sentenza provvisoria  ha dichiarato esattamente il contrario — che il documento non era una brutta copia e deve essere pubblicamente rilasciato."  

Non diffondiamo la verità per non creare allarmismo 

Dopo un iter lungo 7 anni, a maggio del2016, Joel Moskowitz, ha intentato una causa presso la Corte superiore della Contea di Sacramento. Il caso è stato assegnato al giudice Shellyanne Chang.  Il CDPH ha affermato che "La pubblica salute potrebbe essere danneggiata" semplicemente dal rilascio del documento (decl. Starr, ¶ 19(a))... che il memo " confonde inutilmente creando allarme agli utenti di telefoni cellulari" (ID., ¶ 24 stesso); e persino specula che il rilascio del documento porterà, sia alle persone affette da cancro sia no, ad  inondare gli uffici dei medici per una ventilata paura isterica sui telefoni cellulari (ibidem ¶ 27). Nella sua breve opposizione, il CDPH confonde gli interessi pubblici e privati ​​nel trattenere il documento, il che suggerisce che l'interesse pubblico a ricevere consigli su uso del telefono cellulare sicuro deve essere scontata '[perché] una parte del pubblico, vale a dire il settore wireless e i produttori di telefonia mobile. . . probabilmente non hanno alcun interesse nella diffusione del documento di orientamento sui cellulari '(p. 15)


Joel ha aggiunto come sia sconcertante che ci sia voluto tanto tempo per rendere disponibili le linee guida al pubblico. Soprattutto se sai che l'organizzazione mondiale della sanità, la nostra sempre fedele OMS, ha dichiarato che le radiazioni del telefono cellulare  sono un possibile cancerogeno nel 2011.      



Il documento della corte è parzialmente consultabile qui .
Numero del caso 2016- 80002358
https://services.saccourt.ca.gov/PublicCaseAccess/Civil/SearchByCaseNumber

Lifemenews
Se vuoi rimanere aggiornato iscriviti gratuitamente alla newsletter
... oppure inserisci i tuoi dati:


L'indirizzo al quale desideri ricevere le newsletter gratuitamente.


Alcune fonti:
http://www.saferemr.com/2017/03/cell-phone-safety-guidance-from.html

http://www.naturalnews.com/2017-03-08-cellphone-radiation-is-warping-the-brains-of-children-adults.html
https://drive.google.com/file/d/0B14R6QNkmaXuNGpWS3FsR285Rms/view
http://emf.news/
http://www.naturalnews.com/files/CDPH-Cell-Phone-April-2014.pdf

     

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...