CLASSIFICA DEI LIBRI PIÙ VENDUTI

MACROLIBRARSI: Promozioni Bio-Shop -Agosto Sconti fino al 33% su più di 200 prodotti bio!

MACROLIBRARSI: Promozioni Bio-Shop -Agosto Sconti fino al 33% su più di 200 prodotti bio!
MACROLIBRARSI: Promozioni Bio-Shop - AgostoSconti fino al 33% su più di 200 prodotti bio!

2016/12/21

ANSIA, STRESS, DEPRESSIONE? APPLICHIAMO PER 15 MINUTI LA TEORIA DELL' ATTENZIONE RISTORATIVA


Trascorrere soli 15 minuti al giorno in mezzo alla natura può aumentare la messa a fuoco, alleviare l'ansia, e molto altro ancora!


I benefici mentali che derivano dall'esercizio fisico sono ben documentali, è ormai noto che serve per ridurre lo stress, aumentare la dopamina, quindi l'ormone che ci fa sentire bene.. ma pochi sanno i vantaggi che si possono trarre dallo stare semplicemente all'aria aperta. Scoprire che il vecchio adagio era vero " L'aria fresca fa bene".

Certo durante l'estate o la primavera tutto è più semplice ma 15 minuti all'aria fresca riduce ansia, aumenta la concentrazione ed il fuoco vitale.

Leggi anche: ALBERI: DA PREVENIRE I TERREMOTI A CAUSARE RISPOSTA EMOTIVA SULL'UOMO.

Mentre l'attività fisica all'aria aperta come il jogging, l'escursionismo, ciclismo... combinano entrambe con ottimo risultato per la salute mentale, anche semplicemente passare del tempo in mezzo alla natura, in qualsiasi forma, può migliorare la vostra prospettiva mentale, oltre a fornire benefici fisici.


Come trascorrere tempo all'esterno aumenta la salute mentale      



Stare all'aria aperta può veramente schiarire la mente, aumentare il sistema immunitario e quindi il vostro benessere.
Cercate di sfruttare ogni occasione per trascorrere del tempo fuori, alla luce naturale e non artificiale. Anche se nuvoloso non importa.
Solo 15 minuti di luce solare naturale al giorno riduce i livelli di ansia, depressione, aiuta a dormire meglio alla notte, tutto questo, in parte, grazie alla stimolazione della Vitamina D. La luce solare, come rilevato da studi della Saint Louis University School of medicine, aiuta ad impostare gli orologi biologici del nostro corpo.

Studi dimostrano che chi vive in ambienti urbani deve fare i conti con un sovraccarico sensoriale quotidiano, causando quello che viene chiamato affaticamento cognitivo.

Leggi anche:LA SINDROME DI INFO-DEMENTIA: perchè non sappiamo reagire
Trovare uno spazio verde o entrare in un parco o giardino può dare al cervello una pausa dagli stimoli urbani, come dimostrano più ricerche e dichiarato da  Frontiers in psicologia.

Talvolta basta solo la visuale

Un interessante studio scandinavo ha rilevato che chi lavora in ufficio visualizzando dalle loro finestre alberi o natura aveva livelli di stress inferiori rispetto a quelli che hanno vista sulla città.
Direte ... ovvio.. un ovvio però che poi non viene compensato. Ovvio, ma se poi lavoriamo tutto il giorno al chiuso e non bilanciamo con mezz'ora di passeggiata al parco, è un ovvio che in realtà non fa maturare, e forse tanto ovvio non era.
La natura migliora la concentrazione, aiuta i bambini con deficit di attenzione, aiuta contro la degenerazione cognitiva come morbo di Alzheimer..

Leggi anche: ALZHEIMER, RIDUZIONE DELLA MEMORIA, DECLINO COGNITIVO E STRESS. IMPLICAZIONI SCIENTIFICAMENTE PROVATE, COSA FARE?


Senza la fretta di stimoli artificiali, la mente umana viene liberata per essere più creativa, e avendo livelli di stress inferiori permette di concentrarsi in modo migliore sul compito a portata di mano.

  Come trascorrere più tempo in natura, anche quando sei occupato  

Per avere la dose giornaliera di contatto con la natura, non serve fare grandi viaggi, o sport estremi, una semplice passeggiata a piedi o in bicicletta, qualsiasi spazio verde può aumentare il vostro umore e ridurre i livelli di stress ed ansia. Optare anche per un tragitto panoramico al posto della superstrada. Uscire durante la pausa lavoro.. ed appena potete svolgere qualsiasi attività lavorativa o sportiva, all'aperto. Combinare attività ed aria fresca in mezzo alla natura ha dimostrato che riduce i livelli di cortisolo, l'ormone dello stress e riduce la pressione sanguigna, la frequenza cardiaca.

          Image courtesy of Fix.com


Prova la Teoria Attenzione ristorativa Attention Restoration Theory (ART)
Sfruttare le proprietà rigeneranti degli ambienti esterni pacifici non significa che la vita della città è del tutto è negativa. Vivere in un ambiente urbano è sicuramente una realtà felice per molti di coloro che hanno scelto di viverci e lavorarci, ed ha molti aspetti positivi. Qui è dove la Teoria Attenzione Restauro (ART) entra in gioco.


Il ragionamento alla base  della ART è che gli ambienti urbani possono avere un eccesso di stimoli (clacson, sirene, persone) che richiedono la nostra attenzione sia se stiamo consapevolmente prestando loro attenzione oppure no , mentre gli ambienti naturali, seppur anche loro, richiedono la nostra attenzione,  ci premiano con sensazioni di piacere, contribuendo a ripristinare la nostra capacità di attenzione. Nell' attenzione rivolta  (vivere con troppi stimoli) si richiede una concentrazione prolungata, per cercare di ignorare le distrazioni e come risultato si diventa inclini alla fatica mentale (come risultato minimo). Questa teoria, proposta da Rachel e Stephen Kaplan¹, suggerisce infatti che cambiando ad un diverso tipo di attività, che utilizza diverse parti del cervello, siamo in grado di aiutare a ripristinare il nostro levello² di attenzione.
Secondo Kaplan, possiamo attivare queste diverse parti del cervello esponendo noi stessi a rapporti diretti o indiretti con la natura. Queste interazioni con la natura richiedono solo un' "attenzione senza sforzo", che può aiutare a dare al cervello una pausa dall' "attenzione rivolta", e quindi contribuire a ripristinare le sue funzioni cognitive³.

Seppur tutto in proporzione, è stato anche dimostrato come un arredamento biofilo (progettare green) possa aiutare in tutto questo, ma ciò che bisogna riprometterci è di trascorrere almeno 15 minuti  al giorno a contatto  diretto con il verde, SOPRATTUTTO nel periodo autunno inverno, che per naturale biologia portano una diminuzione della serotonina, quindi ad uno stato di tristezza, stress, affaticamento...

  Se vuoi rimanere aggiornato su ANSIA, STRESS, DEPRESSIONE inserisci al tua email, gratuitamente, nel box sotto:                                

Lifemenews
Se vuoi rimanere aggiornato iscriviti gratuitamente alla newsletter
... oppure inserisci i tuoi dati:


L'indirizzo al quale desideri ricevere le newsletter gratuitamente.


Leggi anche: PERCHÉ D'INVERNO SI AUMENTA DI PESO? TUTTA COLPA DEL NATALE? COSA FARE?




http://www.health.harvard.edu/newsletter_article/a-prescription-for-better-health-go-alfresco
https://www.asla.org/healthbenefitsofnature.aspx
http://www.annmariegianni.com/why-you-should-spend-more-time-outdoors/
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4204431/

http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0272494405000381
http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0272494497900517

https://positivepsychologyprogram.com/attention-restoration-theory-nature-lets-solve-problems/
1 Kaplan, R. Kaplan, S. (1989). The Experience of Nature: A Psychological Perspective. Cambridge University Press.
2 Kaplan, S. (1995) The restorative benefits of nature: Toward an integrative framework. Journal of Environmental Psychology, v.15, Page 169-182
3 Grinde, B., & Patil, G. G. (2009). Biophilia: Does visual contact with nature impact on health and wellbeing?. International Journal of Environmental Research and Public Health, 6(9), Page 2334-2335
4, 5 Agnes E. van den Berg, Terry Hartig, Henk Staats. Preference for Nature in Urbanized Societies: Stress, Restoration, and the Pursuit of Sustainability
6, 7 Kaplan, R. Kaplan, S. (1989). The Experience of Nature: A Psychological Perspective. Cambridge University Press.
8 Raanaas, R. K., Horgen-Evensen, K., Rich, D., Sjostrom, G. & Patil, G. (2011). Benefits of indoor plants on attention capacity in an office setting. Journal of Environmental Psychology, 31, 99-105.






Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...