Mese: novembre 2016

DETERGENTI IGIENIZZANTI A SCUOLA, ELIMINA ODORI INQUINANTI, ALLERGENICI, CANCEROGENI, INTERFERENTI ENDOCRINI

Quando pensiamo ai detergenti, agli igienizzanti o elimina odori (sempre più in voga) come sostanze tossiche, non dobbiamo visualizzarli solo nell’ambiente domestico, ma nelle pulizie degli uffici (posto di lavoro) e soprattutto nei banchi, pavimenti di scuola, nei bagni e nell’aria di questi ambienti. I prodotti per la pulizia rilasciano

METALLI PESANTI: COME E QUANDO DISINTOSSICARSI. LA TERAPIA CHELANTE NON SEMPRE È LA STRADA MIGLIORE.

Di fatto sempre più sostanze ritenute “sicure”, introdotte negli alimenti, nella conservazione, nel packaging, nella cosmetica, nelle bevande, nei medicinali, nei vaccini, nell’aria, nell’acqua, nella terra, risultano “tossiche” e scatenanti di allergie sino a vere patologie neurologiche, passando per fibromialgia, sindrome fatica cronica, sindrome chimica multipla, SLA, autismo, Alzheimer, Parkinson..

GLUTATIONE, COSA NON CI DICONO: PERCHÈ È IMPORTANTE MANTENERLO IN EQUILIBRIO, COME SI ASSIMILA, EFFETTI DA CARENZA

  Composto organico la cui carenza nei globuli rossi congenita od acquista nel corso dell’esistenza, per via di vaccinazioni, assunzione di farmaci, droghe, alimentazione inadatta, ecc., determina il precoce invecchiamento (cellulare, sistemico ed organico) per via di un anomalo metabolismo OSSIDATIVO, che determina la mancata eliminazione e quindi lo stoccaggio

6-8 BICCHIERI DI ACQUA AL GIORNO: MA PER TUTTI È UGUALE? MEGLIO CALDA O FREDDA? QUANDO BERE?

Ormai è diventato un sapere ben conosciuto da tutti, il sessanta per cento del corpo umano adulto è composto di acqua. I nostri fluidi corporei: sangue, linfa, succhi digestivi, urina, lacrime e sudore sono prevalentemente costituiti da acqua. Vivere in modo sano deve quindi  includere il consumo consapevole dell’acqua. Non

TUMORE AL SENO: MULTIFATTORIALE E PSICOSOMATICO CON INTERPRETAZIONE SOCIALE.

Quando parliamo di cancro, parliamo di una patologia che fa ancora molta paura, e non solo dal punto di vista del paziente ma anche dello stesso dottore. Il cancro sovverte il concetto canonico occidentale di malattia, sovverte il paradigma classico:  il patogeno che colpisce., qualcosa che viene fuori da noi,

COSA VUOLE DIRCI LA LINGUA? OSSERVARE COLORE,SENSAZIONI, COSTITUZIONE, FUNZIONALITÀ

    Rimanere in ascolto di noi stessi fisicamente e mentalmente non vuol dire ossessionarci, ma porre attenzione alle nostre esigenze emotive e somatiche. Mantenere in salute il nostro corpo fisico è uno dei primi compiti, senza un suo buon funzionamento anche la mente ne risentirà, quindi l’intera vita. Ci

OLIO DI COCCO VERGINE, RAFFINATO, IDROGENATO. LA CERTIFICAZIONE SERVE? QUALE OLIO DI COCCO È MEGLIO SCEGLIERE ?

È importante sapere che dire “olio di cocco”, oggigiorno, è molto e fin troppo generico.. Quando iniziò i suoi primi passi, non si aveva tutta la scelta attuale. Quindi bisogna imparare a distinguere e conoscere cosa offre il  mercato. La prima grande vera distinzione è: – OLI DI COCCO RAFFINATI