Cerca nel blog

2016/07/14

MONSTER, RED BULL DEVONO ELIMINARE LE INDICAZIONI SALUTARI PERCHÈ INGANNEVOLI E DANNOSE



Bevande da "rave" bevute come acqua, da bambini e minorenni...

Il sette agosto il Parlamento Europeo ha denunciato le "indicazioni" pubblicitarie sulla salute delle energy drink [portando come motivazione principale i gravi rischi che comportano ai bambini ed adolescenti ] muovendosi così contro alla stessa Commissione Parlamentare ed EFSA.
Già i dati del 2014 dell'American Association of Poison Control Centers  avevano rilevato che il 40% delle chiamate ai centri antiveleno per quanto riguarda l'assunzione di bevande note come energy drink, tra cui Red Bull e Monster, coinvolgevano bambini di età inferiore ai 6 anni.

Pediatrics
February 2011
Health Effects of Energy Drinks on Children, Adolescents, and Young Adults
Sara M. Seifert, Judith L. Schaechter, Eugene R. Hershorin, Steven E. Lipshultz
http://pediatrics.aappublications.org/content/early/2011/02/14/peds.2009-3592.abstract


Dal 2012 nell'Unione Europea sono consentite "solo indicazioni di salute" nelle etichette dei prodotti, le bibite energetiche erano rimaste però scoperte proprio perchè l'uso di caffeina ha evidenziato problemi alla salute.

La proposta della Commissione 


La Commissione in questo "vuoto legislativo" ha deciso di intervenire, proponendo di associare agli energy drink «la capacità di aumentare l’attenzione o la concentrazione», quattro sono infatti le promesse pubblicitarie di caffeina ritenute scientificamente provate dall'EFSA:

- aumento della resistenza
- aumento delle performance
- aumento della concentrazione
- aumento dell'attenzione


La contrarietà dell’Aula Parlamentare
Sponsorizzare le proprietà di aumentare attenzione o concentrazione «potrebbe incoraggiare un consumo eccessivo di zucchero da parte degli adolescenti, che sono i maggiori consumatori di tali bevande», queste le principali obiezioni espresse dal Parlamento europeo.


Nell’Ue beve regolarmente energy drink il 68% degli adolescenti e il 18% dei bambini, con un bambino di undici anni su tre in sovrappeso o obeso.

Non solo. Una bibita energizzante da 250ml può contenere fino a 27 grammi di zucchero e 80 milligrammi di caffeina, con il 25% degli adolescenti beve «tre o più lattine» al giorno. Ciò nonostante l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) raccomanda ad adulti e bambini di non assumere più del 10% del loro apporto energetico giornaliero di zuccheri semplici. La stessa Oms ricorda che una riduzione del 5% (circa 25 grammi al giorno) di glucosio fornirebbe benefici per la salute. Infine le bibite energizzanti, si ricorda a Strasburgo, sono state associate a cefalea, disturbi del sonno e problemi comportamentali nei bambini e adolescenti che ne fanno regolarmente uso.

In Germania la Foodwatch  si sta battendo proprio per questo, per obbligare marchi come la Monster ad eliminare i suoi "sani" suggerimenti che continua a stampare su "Monster Rehab limone", "Monster Rehab tè verde" e "Monster assolutamente zero" e procedere, come già già avvenuto in Lettonia e Lituania, al divieto di vendita ai minori!

In Italia come sempre iniziative del genere non arrivano, come sempre procediamo a rimorchio solo dopo che, solo nel caso in cui, con un servilismo alle lobby che diviene quasi disarmante.

C'è chi si maschera da Don Chisciotte e chi invece agisce consapevole di pestare i piedi.

In Cile contro l'obesità hanno vietato dal 27 giugno la vendita dell'Happy Meal di McDonald's e dell'ovetto Kinder della Ferrero...in Lituania, la vendite di bevande energetiche sono crollate dell'8% in un anno dopo l'introduzione del limite di età sotto i 18, non per questo ci sono stati passi indietro..

Questi sono atteggiamenti coerenti e vera lotta per la salute.
Una lotta senza risparmiare colpi e senza piegarsi alle multinazionali.

L'Italia invece ammette e promuove sponsorizzazioni come queste:






La dose consigliata di caffeina per un adolescente sano è di 100 mg, la sola quantità di caffeina in una lattina di queste energy drinks è di circa 80 mg..quindi solo lei la copre, inseriamoci poi gli altri stimolanti inseriti come taurina,riboflavina...
Bere due sole lattine di energy drinks crea un'accellerazione dei battiti superiore al 10%!!! e con la sua amica tauria i rischi di ipertensione arteriosa sono molto alti....

I contenuti presi singolarmente in queste bevande come caffeina,vitamine,taurina, certo che li possiamo trovare in natura, ma è gioco sporco far leva su questo visto che in natura non si trovano in tale concentrazione e tutte insieme in un solo prodotto!!!
Siamo sempre alle solite...prendiamo in modo asettico ogni singola cosa.. e ci troviamo a dare alla mucca della carne.. perchè ha bisogno di proteine..!!


ALCUNI DANNI DELLE ENERGY DRINKS

- le energy drink portano,coprendo il senso di fatica,ad un dispendio maggiore di energia creando quindi indebolimento del fisico con circolo a catene,scatenamento della tossiemia e varie patologie correlate..-ipertensione arteriosa,tachicardia per concentrazione di stimolanti
- affaticamento dei reni,cuore
- obesità per l'alto apporto di zuccheri
- scompensi al sistema nervoso per l'eccesso di stimolanti
- disinibizione comportamentale ,droghe compagne della drunkanoressia


Le energy drink non sono un cucchiaio di miele!!!

Smettiamo di assumerlo e farlo assumere come una spremuta d'arancia..
I danni sono seri e se vogliamo scherzare con la nostra salute evitiamo almeno di rovinare quella dei nostri ragazzi e bambini!!
Insegnano loro che il tutto subito, il tutto e prima non è vero,non è salutare,...e il rimedio immediato che cura subito non è reale..se ne paga lo scotto. La stanchezza è il sintomo più sano,semplice immediato che il nostro corpo ci trasmette per dirci che dobbiamo fermarci e riposare.. chi si ferma è perduto non è il detto che deve sponsorizzare la nostra vita!




lifeme: IL CILE CONTRO L'OBESITÀ: DIVIETO HAPPY MEAL ...
2 lug 2016 ... Il Cile è il secondo paese dell'America Latina per tasso di obesità, dopo il Messico, con un'alta percentuale di bambini: il 9,5% dei minori di ...



lifeme: RICERCA :DIET COKE AIUTA A DIMAGRIRE E COMBATTE ...
11 feb 2016 ... e così assurdità palesi come il fatto che la Diet Coke sia meglio dell'acqua per contenere il rischio obesità e facilitare il dimagrimento..




lifeme: OBESITA' DIABETE MELLITO COMBATTERE LA CATTIVA ...
23 gen 2015 ... Ultimamente mi imbatto sempre più spesso in campagne di propaganda da parte del Ministero della Salute su obesità,diabete mellito 2 in età ...





 Fonti:
https://www.foodwatch.org/de/informieren/energy-drinks/aktuelle-nachrichten/monster-energy-soll-gesundheitswerbung-stoppen/
http://newsroom.heart.org/news/poison-control-data-show-energy-drinks-and-young-kids-dont-mix?preview=e27e

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.