Cerca nel blog

2016/05/24

CONSERVANTE NEUROTOSSICO IN SALVIETTE e COSMETICI CAUSA ECZEMA E REAZIONI PERICOLOSE



Sono state riportate reazioni pericolose alla sostanza chimica metilisotiazolinone contenuta nelle salviette per i neonati.
Giustificano  il ritardo della segnalazione e lo stato di allerta pubblica con il fatto che l'eruzione per reazione avversa è stata mal diagnosticata da tempo, confusa come eczema del bambino ( un'eruzione infiammata e squamosa oltre che pruriginosa molto dolorosa).

Il discorso risulta quanto mai instabile visto che la "pericolosità" di questa sostanza è stata rivelata ormai da anni...non causa infatti solo reazione allergica bensì tossica (2005).

Il metilisotiazolinone è un conservante, nelle salviette serve solo appunto per prolungare la vita delle salviette ma è presente in molti alti prodotti.
DOVE LO TROVIAMO?

In molti dermo-cosmetici come maschere,lozioni ,creme viso etc…
In prodotti per l’igiene personale come saponi, shampoo, bagnodoccia…
In liquidi per la pulizia delle lenti a contatto
Nelle salviette monouso,colle,acquerelli …
In prodotti per la casa come detersivi per piatti, per lavatrici, ammorbidenti, detergenti,…
In preparazioni per filtri solari
In campo industriale è utilizzato come conservante per liquidi tecnici da lavorazione oli da taglio, refrigeranti, ecc…

Nelle salviette, spiega il dottor Ron Jones (come riporta Natural News) il metilisotiazolinone fa effetto adesivo, non basta risciacquare, il prodotto si attacca alla pelle ancorandosi anche per diversi giorni, causando poi la reazione avversa.

Il metilisotiazolinone è una possibile neurotossina.

Studio ha riportato che è causa di danni al sistema nervoso a bassi livelli di esposizione. Tecnicamente, il MIT è classificato come biocida. In altre parole, è una sostanza chimica che uccide i microrganismi. Ma appartiene anche ad una classe di composti simili detti isotiazolinoni.

Isotiazolinoni includono anche i seguenti prodotti chimici: chloromethylisothiazolinone (CMIT), benzisothiazolinone (BIT), octylisothiazolinone (OIT) e dichlorooctylisothiazolinone (DCOIT).

Recenti studi di laboratorio fatte con le cellule di cervello di ratto (in vitro) esposta al MIT tossico per soltanto 10 minuti provocato gravi danni ai neuroni esposti. I ricercatori hanno osservato che una breve esposizione a methylisothiazolinone è altamente tossico per i neuroni in coltura. Lo studio è stato pubblicato da The Journal of Neuroscience, fonte di seguito.
Oltre a questi dati, un altro studio condotto presso l'Università di Siena ha valutato la risposta tossicologica di colture cellulari ad alcuni ingredienti cosmetici. Per quanto riguarda il Kathon*¹ si è visto che è in grado di determinare morte cellulare. In conseguenza a questi ed altri risultati i ricercatori che hanno condotto gli studi hanno raccomandato il divieto assoluto per le donne in gravidanza di lavorare in industrie che utilizzano il metilisotiazolinone per le loro produzioni in quanto è probabile che possa indurre l'insorgenza di anomalie a livello del sistema neuronale del feto.

*¹ miscela (conservante →Aqua, Magnesium Chloride, Magnesium Nitrate, Methylchloroisothiazolinone, Methylisothizolinone e viene fornito con oltre il 22% di sali di magnesio per migliorarne la stabilità

Methylisothiazolinone, A Neurotoxic Biocide, Disrupts the Association of Src Family Tyrosine Kinases with Focal Adhesion Kinase in Developing Cortical Neurons
Kai He, Jason Huang, Carl F. Lagenaur and, Elias Aizenman
http://jpet.aspetjournals.org/content/317/3/1320.abstract


Prevalence of sensitization to methylisothiazolinone in an italian skin allergy unit.
Gallo R1, Signori A, Gervasio S, Parodi A.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26981911
The antimicrobial activity in vitro of chlorhexidine, a mixture of isothiazolinones (‘Kathon’ CG) and cetyl trimethyl ammonium bromide (CTAB)
G. Nicoletticorrespondence
, V. Boghossian
, F. Gurevitch
, R. Borland
, P. Morgenroth
Department of Applied Biology & Biotechnology, Royal Melbourne Institute of Technology, 124 Latrobe St, Melbourne, 3000, Victoria, Australia
http://www.journalofhospitalinfection.com/article/0195-6701%2893%2990014-Q/references
Cosmetovigilanza
Lidia Sautebin, Università Federico II di Napoli Corso di aggiornamento
Incidenza delle allergie da contatto al metilisotiazolinone in pazienti sottoposti a patch test dal 2006 al 2010

In un articolo pubblicato su Contact Dermatitis (Cont Derm 2010: 63: 164–167), Michael D. Lundov, Jacob P. Thyssen, Claus Zachariae e Jeanne D. Johansen hanno analizzato i dati da loro ottenuti sull’incidenza delle allergie da contatto al metilisotiazolinone, un conservante ampiamente utilizzato nei cosmetici, nel periodo che va dal 2006 al 2010.


Pensate che attorno al 2000 la Room and Haas produttore del KATON CG (conservante →Aqua, Magnesium Chloride, Magnesium Nitrate, Methylchloroisothiazolinone, Methylisothizolinone e viene fornito con oltre il 22% di sali di magnesio per migliorarne la stabilità)  ha proposto al mercato il Methylisothiazolinone da solo come alternativa ai parabeni!


Leggi anche:

3 nov 2014 ... (che viene solo bevendo,anche nel capello!!) ma non molti sanno che la maggior parti di questi prodotti contiene petrolati,e siliconi,parabeni e ...


5 ago 2015 ... Se vi raccontano che usano parabeni naturali occhio all'inganno che nascondono...


IN EUROPA REGOLAMENTATO MA SOLO PER...

In Europa, vista l'innumerevole quantità di risposte "tossico-allergiche" si sono sentiti in dovere di simulare una sorta di regolamentazione..

"Alla  luce  di  quanto  precede,  la  Commissione  propone  di  modificare  le  voci  39  e  57  dell’allegato V del regolamento (CE) n. 1223/2009 sui prodotti cosmetici per limitare l’utilizzo della miscela di metilcloroisotiazolinone e di metilisotiazolinone ai prodotti a risciacquo    e    per    indicare    chiaramente    che    l’utilizzo    della    miscela    e    del    metilisotiazolinone da solo sono incompatibili, poiché inciderebbe sul rapporto di 3:1 della miscela"


La miscela in questione è quella del KATON CG
 MCI/MI → Methylchloroisothiazolinone e Methylisothiazolinone), utilizzata nei cosmetici come conservante

Ripetiamo, MA SOLO nei prodotti che restano a lungo sulla pelle (creme, deodoranti, trucchi), RIMANE UTILIZZABILE in quelli a risciacquo (saponi liquidi, docciaschiuma,...): fai attenzione, soprattutto se destinati ai bambini e donne in gravidanza.
Fate attenzione anche alle creme solari, può essere contenuto soprattutto se andate all'estero e le  comprate in loco!
Lo scorso anno è stato anche ritrovano in smalti verdi e viola come conservante non indicato e superiore al consentito..

Inoltre, la presenza della miscela nei prodotti a risciacquo crea danni all’ambiente: entrambi gli ingredienti (methylchloroisothiazolinone e methylisothiazolinone) sono molto tossici per l’ambiente acquatico. Ricordiamo infine che questo mix di conservanti si trova in molti prodotti per la casa e per il bucato: lo si può trovare, ad esempio, in detersivi e ammorbidenti e in alcuni detergenti, tipo quelli per pavimenti.


I produttori avevano tempo fino al 16 luglio 2015 per adeguarsi alle nuove disposizioni... ma un occhio a questi prodotti non guasta..
ELENCO PRODOTTI COSMETICI NON DA LAVAGGIO


Altre letture:




lifeme: SILICONI,PARAFFINA,PARABENI NEI COSMETICI: DA ...

3 nov 2014 ... L'uso consapevole dei prodotti cosmetici a mio avviso ancora non è del tutto diffuso, ... Purtroppo molte di queste sostanze vengono usate anche per i prodotti per ..... OLTRE ALLA NORMA ED ALTRE SOSTANZE TOSSICHE.




lifeme: CREME SOLARI TOSSICHE,interferiscono con gli ormoni e ...
25 giu 2015 ... Ricordo che l'industria cosmetica utilizza circa 13.000 tra sostanze sintetiche e semi sintetiche e molte di queste sono state valutate tossiche ...





lifeme: MENOPAUSA PRECOCE: COSMETICI RESPONSABILI ...
3 nov 2015 ... "Sostanze chimiche collegate a menopausa precoce possono ... il problema è l' accumolo di sostanze tossiche che vanno a modificare il nostro ...





Fonti:


http://www.farmacovigilanza.unina2.it/index.php?option=com_content&view=article&id=410:dermatite-allergica-da-contatto-indotta-da-metilisotiazolinone-seguita-da-grave-dermatite-facciale-e-problemi-respiratori&catid=73&Itemid=482&lang=it
http://www.altroconsumo.it/salute/pelle-sole/news/cosmetici-vietato-mix-conservanti
http://www.naturalnews.com/054098_baby_wipes_chemical_preservative_skin_rashes.html
http://www.nononsensecosmethic.org/allarme-methylisothiazolinone/
http://www.merieuxnutrisciences.it/uploads/sfSympalBossMediaPlugin/document/c40a37e4d563d4fd3bb07616f641538b606fa016.pdf





Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.