Cerca nel blog

2016/04/23

FRAGOLE: COME COLTIVARLE IN ORTO E IN VASO SUL TERRAZZO



VARIETÀ


Come per ogni coltivazione evitate l'acquisto di semi ibridi non solo per non alimentare il giro d'affari di lobby senza scrupolo ma anche perchè i frutti che ne verranno nella seconda generazione sono praticamente nulli o comunque via via sempre più deboli. (Il gioco delle multinazionali è proprio quello, dare un frutto spettacolare subito ma senza nessun valore dopo ed essere costretti ad un nuovo acquisto).
Quindi evitate la sigla F1. soprattutto se volete poi tenere i semi per coltivazioni future.

Per leggere i danni dei semi ibridi vi consiglio questo articolo.

COSA SONO I SEMI IBRIDI TRATTATI CON FITOFARMACI,ALTERNATIVE AGRICOLTURA MODERNA, : IL BIODINAMICO E BIOLOGICO



Esistono molteplici varietà di fragole:

Precoci: Cambridge, Pocohontas
Medio tardive: Sanga senganaa, Re Gauntelet
Media maturazione: Cambridge favorita, Senga gigana, gorella, talismano
Tardive: Red Star, Empire, Jersey belle
Californiane: Aliso,LAssen, Torrey
Fragole di bosco: Mara De Bois, Albion, Elsanta


PROPRIETÀ


Molto brevemente le fragole hanno tantissime proprietà ma diventano un buon frutto solo coltivato da noi, comunque biologico o in coltura biodinamica.
Infatti risultano il frutto con maggior residuo di pesticidi all'interno della polpa.
Evitate quindi l'acquisto!
Le fragole sono ricche di vitamine A, B, e C. Ha un altissimo potere antiossidante che supera di 20 volte quello di altri alimenti e un ricco contenuto di vitamina C rispetto agli agrumi; è anche ricchissima di calcio, ferro e magnesio ed è consigliata a chi soffre di reumatismi e malattie da raffreddamento. Inoltre è particolarmente indicata per combattere il colesterolo. L’acido salicilico in esse contenuto, oltre a risultare efficace contro la gotta, aiuta a mantenere sotto controllo la pressione e la fluidità del sangue. La fragola ha anche un alto contenuto di fosforo ed è utilizzata per le proprietà lassative, diuretiche e depurative. Le fragole sono anche buone fonti di acido ellagico, che è un efficace anticancro. Sono anche rinfrescanti, diuretiche, depurative e disintossicanti. Contengono infine lo xilitolo, una sostanza dolce che previene la formazione della placca dentale e uccide i germi responsabili di un alito cattivo.


 

SEMINA/TRAPIANTO

La semina in serra (o in casa!) può avvenire tra gennaio e febbraio mentre chi semina in pieno campo dovrà farlo tra marzo e maggio. Le temperature di semina sono intorno ai 10 gradi mentre quelle per la coltivazione sono di circa 15 gradi ma attenzione: questo è indubbiamente il procedimento più difficile e lungo da seguire! Una volta seminate le fragole dovrete attendere l’estate dell’anno successivo alla semina per avere i primi frutti.
Alternativa è trapiantare le piantine (accertarsi che siano di coltura biologica o biodinamica)
Una volta preparato il terreno, disponete le fragole a distanza di 5-15cm l’una dall’altra, in file il più possibile ordinate. La terra deve avvolgere la pianta fino al colletto delle foglie, senza soffocare il getto centrale, e deve rimanere sempre umida, senza – ripeto ancora una volta – ristagni d’acqua

MOLTIPLICAZIONE PER PROPAGGINE

Quando vedrete che gli stoloni - ovvero le nuove ramificazioni - sono diventate abbastanza lunghi e su di essi vedete le prime nuove foglioline spuntare, potete aiutare quest’ultime a radicare interrandole leggermente. Questa operazione non è sempre necessaria, in quanto spesso tendono a farlo autonomamente.

Le nuove piantine di fragola sono pronte per essere separate dalla madre quando hanno ben attecchito e hanno almeno due foglioline: potete dunque procedere al taglio degli stoloni che fanno da collegamento fra le piante. Aiutandovi con gli attrezzi più adatti prelevate i nuovi esemplari avendo cura di non rovinarne le foglie e le radici; nel tempo che trascorre fra questa operazione e il travaso prestate attenzione a mantenerle umide, aiutandovi con un contenitore con terriccio o altro materiale bagnato.
Mediante gli stoloni le fragole possono venire fatte arrampicare su un sostegno, che può essere un graticcio o una semplice canna, piuttosto che lasciate ricadere da vasi sospesi. Questa è la modalità di coltivazione da terrazzo, dove si accosta la resa visiva alla produzione pratica di frutti, e si è (cosa molto importante) più al riparo dalle malattie che possono colpire le fragole da orto.

LUNA

Semina e trapianto in luna crescente

VASO


Le piante di fragole hanno bisogno di un vaso di circa 30 cm di diametro . L'ideale, se si vuole avere molti frutti, avere una vaschetta molto lunga.
L'importante è che ci siano i fori di drenaggio poi sono ottimi anche i vasi appesi.


TERRENO


Il terreno deve essere soffice, leggero e ben drenato, l'importante è arricchirlo prima della coltura con stallatico mescolato al terriccio universale in modo da apportare fosforo e potassio. È opportuno mettere materiale drenante sotto al vaso.


ACQUA

Bagnare con frequenza e rogolarità evitando i ristagni d'acqua.


ESPOSIZIONE

Amano il sole, ma se vi trovate in una zona con alte temperature meglio posizionarle in una zona luminosa ma lontano dai raggi diretti del sole che potrebbero bruciare le foglie.


CONSOCIAZIONI

Aglio, cipolla, porro, ravanelli, fagiolini, lattuga, spinaci.
Aglio e cipolla sono utili anche come repellenti per i moscerini ed altri insetti dannosi per le fragole.


RACCOLTA

Il colore rosso è il segnale che possono essere raccolte. Durante la procedura è meglio munirsi di forbici per evitare di danneggiare la pianta


PROTEZIONE PER L'INVERNO

Con il sopraggiungere dell’inverno non è necessario proteggere in modo particolare: è sufficiente effettuare la pacciamatura con paglia o foglie secche, da spargere tra le file a coprire i colletti delle piante, in ogni caso la pianta non teme il freddo e non gela se non in presenza di condizioni di freddo eccezionale. Se l’inverno si preannuncia cattivo potete coprirle con un tunnel.



Altri articoli in ORTO E GIARDINO

Tabella semine e trapianti con la luna
Tabella consociazioni
Tabella semine e trapianti pese per mese



Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.