Cerca nel blog

2016/03/27

COSA FARE A PASQUETTA: PIC NIC, GITA FUORI PORTA E SE PIOVE?



Cosa fare a Pasqua e Pasquetta se c'è il sole o piove?
Organizzarsi o improvvisazione,comunque sia l'Italia offre mille soluzioni, all'aperto, passeggiate nei boschi con pic-nic.. o in giro per musei..

Ricordo che...

In occasione delle prossime festività di Pasqua e del Lunedì dell’Angelo i musei, le aree archeologiche e i luoghi della cultura statali resteranno aperti. Domenica 27 e lunedì 28 marzo i grandi musei statali rimarranno aperti, rispettando il normale piano tariffario. 

Una apertura straordinaria in tutta Italia dagli Scavi di Pompei alla Pinacoteca  Brera, dal Castello di Miramare di Trieste al Museo Nazionale Archeologico di Napoli, da Paestum agli Uffizi, dal Foro Romano e Palatino al Cenacolo Vinciano, dalla Reggia di Caserta al Colosseo, dalla Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma ai Musei Reali di Torino, dal Museo d’Arte Orientale di Venezia a Castel Sant’Angelo, dal Museo Egizio al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria.


MUSEI, MONUMENTI E AREE ARCHEOLOGICHE STATALI
Aperture Pasqua - 27 Marzo 2016 (clicca qui)
Aperture Pasquetta - 28 Marzo 2016 (clicca qui)

Alcuni suggerimenti da consultare..

1. L'elenco di tutti i luoghi Aperti per voi
2. I borghi più belli d'Italia
3. Bandiere Arancioni
Anche qui troverete tanti borghi da scoprire, rivolto alle piccole località dell'entroterra. Si tratta di suggerimenti perchè come sapete i marchi lasciano il tempo che trovano... i paesi scopriteli ed assaporateli da soli... farete voi le "bandierine"..nella vostra personale cartina!!


Comunque sia è un sito da tenere d'occhio per la giornata  bandiere arancioni dove i paesi spesso offrono visite guidate, degustazioni,attività ed eventi gratuiti e aperti a tutti!
4. Alcuni fra i boschi più belli d'Italia
5. L'Italia a 360°



Altri suggerimenti arrivano dal Touring Club:
Questa è una delle notizie dedicate a Pasqua e Pasquetta 2016. Eccole tutte:
- I riti di Pasqua più belli d'Italia
- Che cosa fare a Pasqua e Pasquetta in tutta Italia
- Dove andare a Pasquetta: gite in giardini e parchi
- Le mostre da non perdere a Milano e dintorni
- Le mostre da non perdere a Roma
- Apertura straordinaria del tempio di Nettuno a Paestum


  Non sapete come passare il weekend di Pasqua 2016? Vi diamo dieci (e più) consigli per appuntamenti interessanti, mostre e visite culturali: tutte proposte che potete mettere in pratica il 26, 27 e 28 marzo. Molti altri li potete trovare nella nostra sezione eventi.


Alcuni suggerimenti...

1.A MILANO E A ROMA, PASQUA PER MOSTRE
Siete romani o milanesi e non avete intenzione di muovervi troppo da casa? Niente paura: abbiamo preparato per voi moltissime idee per un weekend culturale. In entrambe le città, infatti, sono molte le mostre interessanti in programma a fine marzo: dalla fotografia a Toulouse Lautrec, dall'arte contemporanea al fumetto troverete nelle nostre schede senz'altro qualcosa che vi interesserà.
Info: le mostre da non perdere a Milano a marzo nella nostra scheda dedicata; le mostre da non perdere a Roma a marzo nella nostra scheda dedicata.

2.IN EMILIA ROMAGNA E ABRUZZO, PASQUA NEI PARCHI

Sperando che il meteo riservi bel tempo sia a Pasqua che a Pasquetta, non c'è forse occasione migliore per programmare un'uscita in qualche parco italiano. Segnaliamo in primis le moltissime proposte del parco regionale del Delta del Po Emilia Romagna (province di Ferrara e Ravenna), che per tutto il weekend programma gite in barca, passeggiate in bicicletta, avvistamenti faunistici, attività per tutta la famiglia: c'è davvero l'imbarazzo della scelta.

E poi, consigliamo un'escursione nei parchi d’Abruzzo, che sono uno spettacolo: soprattutto a fine marzo, quando la neve inizia a sciogliersi e le giornate si allungano. Se siete camminatori, il trekking di tre giorni in una delle parti meno conosciute del parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise sulle orme dei lupi è davvero molto accattivante.
Info. Sul sito dei parchi italiani, molte le attività organizzate a Pasqua e Pasquetta: le scoprite a questo link, comprese quelle nei parchi citati. Per il delta del Po, da visitare anche www.primaveraslow.it.

3. IN LAZIO OLTRE A ROMA CON DIMENTICATE I GIARDINI DI BOMARZO e TIVOLI


Un’idea per festeggiare in allegria il giorno di Pasquetta potrebbe essere visitare il Parco di Bomarzo, vicino Viterbo (Lazio). Un luogo che ha del magico in ogni suo sentiero e architettura.Giardino delle Meraviglie, Sacro Bosco, Parco dei Mostri; sono molti e tra i più diversi i modi con cui è stato appellato, nella storia, il luogo di Bomarzo, un piccolo paese in provincia di Viterbo, nell’alto Lazio, che racchiude animali mitologici, antri tenebrosi e personaggi da favola scolpiti nella pietre, immersi tra una fitta vegetazione e limpidi ruscelli. Il parco dei Mostri di Bomarzo è, in genere, aperto tutto l'anno con orario continuato dalle:

08.30 - 19.00 (dal 01/04 - al 31/10)

08.30 al tramonto (dal 01/11 - al 31/03)

Potrete scegliere di visitare anche Villa Gregoriana a Tivoli


4. IN ALTO ADIGE, PASQUA FIORITA

Aprono il 25 marzo i giardini di Castel Trauttmansdorff, detti anche i “giardini di Sissi”, vicino a Merano. E ad aspettare i turisti ci sono già oltre 400.000 tra tulipani, narcisi, pratoline, viole, nontiscordardimé e violacciocche  che indonano l’atmosfera di profumi e colori! L’attrazione più visitata dell’Alto Adige apre alle visite anche una nuova area, chiamata il “Giardino degli Innamorati”, oltre a proporre un documentario di 30 minuti che racconta la storia della struttura. Il parco altoatesino è anche uno dei palcoscenici in cui si svolgerà il festival della “Primavera Meranese”, che riunisce molte iniziative a Merano dal 24 marzo al 5 giugno.
Info sui Giardini di Sissi sul sito www.trauttmansdorff.it; info su Primavera meranese sul sito di Merano.


... e tanto altro, spulciate, organizzatevi e Serene feste a tutti!!

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.