Cerca nel blog

2015/11/16

POLENTA CON FAGIOLI E CAVOLO NERO




La vera ricetta toscana prevede che la polenta venga cotta tutta insieme con fagioli e cavolo.. ma visto che adoro la polenta fritta.. ne cucino sempre di più per "lasciarla" al giorno dopo.. quindi questa è una ricetta leggermente rivisitata, visto che non prevede neppure l'uso tradizionale della pancetta. Adatta anche per vegani e vegetariani.

Ingredienti

600/700 gr di cavolo nero
2 porri  grandi
1 costa di sedano
1 spicchio d'aglio
1/2 Kg di fagioli cannellini
1/2 Kg di farina di mais gialla (fine e grossa mescolate a piacere)
olio extravergine
sale e pepe



Procedimento

Mettere in ammollo i fagioli il giorno prima
Cuocere i fagioli come di consueto, io li faccio in pentola a pressione 30 minuti con uno spiccio d'aglio.

Fare soffritto con olio, porri a fettine e sedano a dadini, lasciare imbiondire il tutto.
Pulire il cavolo nero: tagliate a pezzetti la parte tenera ed aggiungerla al soffritto versando anche un pochino di brodo della cottura dei cannellini.
Passate con il passaverdura 2/3 dei fagioli ed unirli con l'acqua di cottura al cavolo.Il resto dei cannellini li ho uniti alla fine.
Salare, pepare e lasciar cuocere.

La ricetta originale a questo punto prevede di versare 100 dl di acqua tiepida e poi a pioggia la farina .. mescolare e far cuocere per 40 minuti.

Io invece ho cotto la polenta a parte.. e poi servito come da immagine...


BUON APPETITO!!



Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.