Cerca nel blog

2015/10/10

COME RINFORZARE IL SISTEMA IMMUNITARIO DI ADULTI E BAMBINI.CAUSE DI INDEBOLIMENTO.























L’antica medicina indiana mira al rafforzamento delle difese immunitarie grazie al riequilibrio della forza vitale.

Sempre più ci si sta rendendo conto di quanto il nostro sistema immunitario non sia un organo o sistema a se..ma interconnesso con tutto il nostro corpo e mente.
Leggerete infatti di sistema immunitario ed alimentazione, sistema immunitario e stress.. bene tutti questi concetti esistono già da millenni, niente di nuovo sul fronte occidentale recitava un libro..

La medicina ayurvedica è un ritorno alla medicina di Ippocrate:
«L’antica scienza indiana, invece,spiega il dottor Antonio Morandi, neurologo esperto in Ayurveda - considera l’intero organismo come un tutt'uno. Quindi, in tal senso, possiamo dire che in questa disciplina non esiste un sistema immunitario circoscritto, bensì un concetto di perfetta immunità dato da Ojas, in sanscrito “ciò che dà lustro”, essenza vitale e fonte dell’energia che pervade tutti i tessuti (dhatu)».

Ojas può essere considerato una sorta di ottavo tessuto che pervade tutti gli altri a livello sottile oltre la materia, un elemento di coesione che li mette in comunicazione fluidamente.



Cosa aggrava Ojas, quindi COSA AGGRAVA IL NOSTRO SISTEMA IMMUNITARIO?


«Secondo il “Charaka Samhita” (testo fondamentale in Ayurveda)

  1. Esercizio fisico eccessivo
  2. fretta
  3. ansia
  4. stress
  5. ambienti cupi e troppo rumorosi
  6. esposizione eccessiva a pc,computer,tv e musica troppo alta
  7. alimentazione sbagliata per la propria costituzione ed equilibrio con il tempo che ci circonda
  8. digiuno prolungato
  9. esposizione eccessiva ad elementi naturali (vento, sole..)
  10. paura
  11. afflizioni
  12. bevande untuose
  13. veglia
  14. spurgo eccessivo di muco
  15. perdita di sangue
  16. eiaculazione eccessiva
  17. fattore tempo (la vecchiaia)
  18. infortuni

Vediamo quindi dall'elenco fatto che l'alimentazione ed altri pochi punti pratici influiscono sul sistema immunitario ma la parte da leoni la fanno gli stati emotivi, psicofisici.
Tutti gli aspetti delle vita moderna come la frenesia,la paura,lo stress, la rabbia,l'avidità..vanno a danneggiare, diminuire ojas quindi il nostro sistema vitale, immunitario.

Quando Ojas viene distrutto si manifestano tutti quei sintomi associati alla mancanza di vitalità fisica e mentale.

Le difese immunitarie si indeboliscono ed a circolo vizioso aumentano ansia, debolezza,tensione,
cattivo funzionamento degli organi di senso, si assume un brutto aspetto fisico, la mente si affievolisce,prevalgono aridità ed afflizione.. e su questo terreno insorgono le malattie.

Ricordiamo che non esistono malattie psicosomatiche e non.. in tutte le malattie il componente mente è fondamentale.
Lo stress ad esempio.. non è che fa insorgere la gastrite o il diabete e basta..ma va dall'influenza,ai reumatismi al tumore.

Per dirla secondo la medicina occidentale quando siamo stressati si ha un aumento della produzione ormonale  rende più vulnerabile il nostro sistema immunitario, riducendo la produzione di anticorpi e rendendoci più vulnerabili alle infezioni. «Mentre se il sistema immunitario è ipersollecitato, non è in grado di fermarsi quando necessario, aprendo la porta alle malattie di origine infiammatoria come l’artrite», 

precisa la ricercatrice Spiega Esther Sternberg, presso i National Institutes of Health di Bethesda.

In particolare, esiste un’area cerebrale, l’ipotalamo, predisposta a controllare la risposta dell’organismo allo stress. Attraverso l’azione dei neurotrasmettitori, quelli coinvolti nella risposta da stress, e quelli legati alle emozioni positive come la dopamina.

SISTEMA ENDOCRINO FUNZIONI PERCHE' TENERLO IN EQUILIBRIO


UN SISTEMA INTERCONNESSO

«Secondo l’Ayurveda i tessuti corporei compongono il nostro sistema e si formano tramite il metabolismo. Il cibo, dunque, è la materia prima da cui si originano. Essi si formano secondo una progressione ordinata, ovvero uno contiene e dipende dall’altro. Sono in tutto sette: plasma (rasa), sangue (rakta), muscoli (mamsa), adipe (me­da), ossa e cartilagini (asthi), midollo e nervi (majja),
tessuto seminale (shukrall).

La struttura del sistema immunitario ricalca quella del sistema nervoso (lo si vede anche nel piede poi, con la riflessologia plantare) ed è inscindibile da quello endocrino. Andrebbe immaginato come un meccanismo che elimina, controlla, pattuglia; tutte le parti di questo sistema sono comunicanti, alcune, specializzate, localizzate in date aree.

Per cui, lo stato di benessere generale dipende dalla buona salute dei dhatu e di Ojas che, come una sorta di scudo protettivo, difende l’organismo nel suo complesso. La sua distruzione, dunque, porta a conseguenze gravi, senza di esso moriremmo. Questa essenza vitale è presente in tutto il corpo, ma la sua sede principale è il cuore».

In base all’antica scienza medica indiana non esistono malattie del sistema immunitario, ma solamente le loro manifestazioni sintoma­tiche, che sono un segnale di cattivo funzionamento dei vari tessuti.

Ojas è coinvolto in tutte le attività mentali e fisiche; quando è presente nella giusta quantità siamo in buona salute. Le sue fun­zioni principali sono: generare e conservare l’energia vitale, sostenere il funzionamento di organi e tessuti, nonché mantenere l’efficacia delle difese dell’intero organismo.


SENTIRSI COLPEVOLI DELLA MALATTIA

Sottolineando gli effetti dello stato d’animo sulla salute però non si rischia di colpevolizzarci?


Sarebbe un errore vivere la malattia come punizione.
La malattia deve servirci servirci a comprendere i nostri limiti e anche i nostri errori, a fare un lavoro di carattere psicologico su noi stessi per capire meglio come funziona il nostro organismo,come reagiamo noi agi eventi.. e capire la nostra forza.
Un lavoro difficile .. senza ombra di dubbio.. ma la sola strada vera per la buona salute e guarigione eventuale. (la tempestività è fattore determinante..)

Leggi anche:  LA MALATTIA COME MESSAGGIO DEL CORPO E NON UNA PUNIZIONE

NUTRIAMOLO con alimentazione e vita equilibrata

Non solo alimentazione...
Come detto non solo il cibo è un fattore importante per il sistema immunitario ma anche lo stile di vita .. a tutto tondo.
I ritmi imposti ci sembrano impossibile da scardinare?
Troviamo un punto debole.. ogni sistema ha la sua falla..troveremo un attimo della giornata solo per noi..bastano 15 minuti tutti i giorni per qualche posizione utile al corpo, sistema endocrino,linfatico..e qualche minuto di rilassamento anche semplicemente distesi in Savashana..
Quello che serve è l'impegno.
Prendersi un piccolo impegno con noi stessi, perchè ci amiamo e vogliamo stare bene.. sembra semplice ed ovvio ma non lo è.
Seguendo ciechi i ritmi imposti, l'ego,l'avidità, quello che riteniamo necessario.. ci dimentichiamo di un fattore importante.. LA SALUTE DEL NOSTRO CORPO e rispetto della nostra vita.
Senza salute tutto si annulla..
La salute non si cura poi... con pillole o chemio.. si cura adesso con scelte ed impegni.

Veniamo ora a quelle scelte pratiche che "tanto amiamo.."

Alimentazione:

In inverno, a causa del clima avverso, c’è il rischio che l’essenza vitale si riduca anche per fattori ambientali. Ma a stagione inoltrata, possiamo solamente limitare i danni. Per ovviare a ciò, è bene prevenire seguendo sempre le buone routine quotidiane consi­gliate dall’Ayurveda. In quest’ottica olistica, la prevenzione va osservata quindi tutto l’anno. Innanzitutto, è necessario curare l’ali­mentazione, perché proprio dai nutrienti si originano i tessuti corporei (dhatu) e quindi Ojas. La salute di un individuo, infatti, passa principalmente per il cibo e la sua digestione. Ma è molto importante anche come si mangia, oltre a cosa si mangia. Per questo motivo ricordiamo qui il decalogo Ayurveda per una buona alimentazione (vedi box sotto).

«La cura per aumentare l’essenza vitale (e/o mantenerne un buon livello) - conclude Anto­nio Morandi - è innanzitutto quella di perseguire uno stile di vita consono alle proprie caratteristiche e alle leggi naturali, con un occhio di riguardo all'alimentazione. Non eccedere nelle attività fisiche e condurre una vita sessuale equilibrata. Praticare meditazione e attività spirituali può essere un ulteriore buon ausilio. Quando Ojas è pre­sente in misura adeguata, il corpo è forte, stabile e flessibile, la pelle è liscia, pulita e luminosa, i capelli sono folti, pettinabili e lucenti, il viso è disteso, il sorriso naturale, la voce è melodiosa e le parole sono gentili, l’atteggiamento del corpo è rilassato e i mo­vimenti sono armoniosi, la mente è serena, l’animo è lieto e pacato».

  DECALOGO ALIMENTAZIONE AYURVEDA

• Mangiare secondo le proprie capacità, né troppo né poco

• Mangiare a orari regolari  e solo quando si ha fame

• Non mangiare prima di aver digerito il pasto precedente

• Evitare cibi e bevande freddi

• Mangiare in ambiente tranquillo, evitando distrazioni (tv, lettura)

• Non mangiare in preda a forti emozioni

• Evitare cibi conservati, inscatolati e congelati

• Fare del pranzo il pasto principale

• Non mangiare alimenti pesanti la sera

• Non associare alimenti incompatibili tra loro

CIBI CHE FAVORISCONO OJAS

Verdura e frutta fresca, grano, riso, latte, ghee (burro chiarificato), frutta secca, zenzero fresco, coriandolo, basilico fresco, curcuma, soja
La miglior cosa è comunque seguire un'alimentazione equilibrante del nostro singolo sistema.. ognuno di noi ha una sua costituzione da tenere in armonia..il caldo fa bene ad un vata ma fa male a pitta..ciò che fa bene a me non fa bene ad altri..

RIMEDI STAGIONALI

Pulizia della lingua
Utilizzare un netta-lingua di metallo (Jibby).
(Non usare cucchiaini o spazzolini)
Jala-neti
Pulizia e purificazione della cavità nasale con la lota e acqua salata.
Gargarismi
Eseguire sciacqui della gola con olio di sesamo ogni mattina.
Pediluvio anti-raffreddore
Ai primi sintomi di raffreddamento.
Far bollire 1 cucchiaio di zenzero in polvere
in 1/2 litro d’acqua, per 5-10 minuti. Poi, allungare con acqua calda in una bacinella e immergere i piedi per circa 15 minuti.
Tisana anti-piretica
Per fare abbassare la febbre, far bollire un pezzo di stecca di cannella (3-4 cm) in circa 1/2 litro d’acqua per 10 minuti e poi bere.
Tisana per il sistema immunitario
Bere la tisana allo zenzero ogni mattina dolcificandola con miele eventuale limone in caso di mal digola e raffreddore.
Antibiotico per eccellenza
Curcuma, da assumere tutte le mattine.La punta di un cucchiaino sciolta in un bicchiere di acqua tiepida. Altrimenti nel latte caldo con miele.Dose consigliata 3 grammi comunque sia...non superate MAI I  10 grammi al giorno.



Medicina Integrata

Per chi desidera rimanere particolarmente ancorato alla medicina occidentale posso suggerire la medicina integrata.

 La Sipnei ha fatto conoscere un nuovo punto di vista: Curare la persona globalmente
«Sono le acquisizioni della medicina biologica che permettono di spiegare la costante relazione bidirezionale tra mente e corpo. Dando una base scientifica alle medicine tradizionali, almeno a quelle che sono disponibili a una verifica sperimentale». A spiegarlo è Francesco Bottaccioli, presidente onorario della Società italiana di psiconeuroendocrinoimmunologia Sipnei (www.sipnei.it) nata nel 2000 su iniziativa di un gruppo di studiosi e ricercatori con l’obiettivo di sviluppare una medicina integrata e unitaria: sulla base di un numero crescente di ricerche e contributi, di cui si rende conto in Geni e comportamenti (Red edizioni, pp. Xx, € xx) un saggio a più voci curato da Bottaccioli che fa il punto sul rapporto tra salute e qualità della vita.
«Fare medicina integrata oggi non significa abbandonare la scienza ma creare una sintesi nuova fra le conoscenze tradizionali e quello che stiamo scoprendo sui meccanismi di funzionamento dell’organismo», spiega Bottaccioli, «soprattutto l’immunologia, insieme alle neuroscienze, ha fatto passi da gigante per capire l’organismo nel suo insieme e le interazioni tra i diversi sistemi».



Altre letture consigliate:



Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.