Cerca nel blog

2015/10/08

INSONNIA LA MEDITAZIONE PUÒ AIUTARTI A CURARLA SENZA MEDICINE, CON ESERCIZIO YOGA



Tutti sappiamo quanto sia importante avere un buon sonno ristoratore..
Il sonno è importante perchè:

Rigenera: nel vero senso della parola aumenta la secrezione dell'ormone GH (ormone della crescita), la cui funzione principale è la sintesi delle proteine, la formazione di nuove cellule, la riparazione delle altre.
La pressione sanguigna si abbassa, infatti dormendo poco e male possiamo incorrere in tachicardie,ansia.
Migliora la immunoresistenza contro virus e batteri perché ricaricate a sufficienza in modo completo e corretto.
Riduce intolleranza al glucosio. Le ricerche pubblicate dall'università di Chicago hanno messo in luce come, in chi dorme bene, comparato con chi dorme in modo insufficiente, l'abbassamento del livello di zucchero nel sangue a seguito di un pasto ricco di carboidrati avviene in un tempo ridotto del 40%
e poi ancora è importantissimo per chi soffre di diabete2  perché migliora la risposta dell'insulina,contrasta la perdita di memoria...

Quindi possiamo immaginare quante conseguenze possono derivare dal non dormire,tra i primi sintomi diminuzione delle capacità cognitive, come scordarsi le parole che sono sulla punta della lingua,ricordi recenti che svaniscono,stato confusionale,tachicardia.. per andare in crescendo..

L'insonnia  però non è una malattia bensì un sintomo, un campanello d'allarme ed è su questo che dobbiamo partire per comprenderne il perchè e come eliminarla.

Leggi anche: INSONNIA COME CURARLA REGOLE ED ESERCIZI YOGA

Molte persone hanno difficoltà ad addormentarsi anche se sono stanche. Ci sono molte ragioni per l'insonnia. Quando la mente è troppo attiva, è duro riuscire a dormire e anche se lo facciamo, siamo inquieti e non dormiamo profondamente.

Ci sono molte teorie e opinioni su quanto sonno abbia bisogno un persona e certamente questo varia a seconda dello stato di salute, delle attività e delle circostanze. Ma la maggior parte di noi è d'accordo che più profondo e tranquillo è il sonno, più riposati ci sentiamo la mattina seguente.

Secondo il Kundalini Yoga ci sono diverse cose che possiamo fare per favorire un sonno più profondo e più riposante:


1) Rallentare.
Prima di andare a letto, inizia a rallentare. Cammina lento. Ferma la pesante attività mentale. Scrivi ciò che devi fare il giorno dopo e lascia la lista in un altra stanza. Questo ti permette di liberare la mente e consente che l'energia inizi a crescere per ottenere ciò che vuoi sia compiuto. . Sentiti completo per il giorno che hai vissuto. Sii riconoscente verso te stesso per quello che hai compiuto e per le lezioni apprese. Perdona te stesso per qualsiasi cosa ti dà fastidio; ehi, nessuno è perfetto.
prosegui la lettura QUI per la pratica prima di dormire, o durante il risveglio notturno

2) Abitudini alimentari. Mangia il tuo ultimo pasto almeno 2 ore e mezzo prima di andare a letto. Quando mangiamo appena prima di andare a letto, la nostra energia è impegnata con la digestione ed è difficile dormire profondamente. Mangia leggero per la cena. Sicuramente nessuna proteina animale, fritti o cibi pesanti. Ogni latticino di sera renderà più difficile alzarsi il giorno successivo. Zuppe, minestre, insalate, verdure o altri piatti facilmente digeribili sono i migliori per il pasto serale.

3) Respiro con la narice sinistra. Le due narici sono associate a due energie molto diverse tra loro. Quando respiriamo attraverso la narice destra, siamo energizzati e stimolati. Quando respiriamo attraverso la narice sinistra, ci rilassiamo e calmiamo. Il nostro respiro cambia naturalmente narice dominante circa ogni 2 ore e mezzo. Dopo aver mangiato, respiriamo con la narice sinistra per favorire l'energia necessaria per digerire il cibo. Questa è una ragione per cui abbiamo voglia di dormire dopo aver mangiato.

Puoi dire qual'è la tua narice dominante in ogni momento, semplicemente bloccandone una e poi l'altra. Quella dominante è quella da cui è più facile respirare mentre l'altra risulta più chiusa.

E' utile prima di andare a letto sedersi tranquillamente, bloccare la narice destra e respirare lungamente e profondamente attraverso la narice sinistra. Rallentare il respiro fino a 4 o anche meno respiri al minuto, facilita il sonno.

Sdraiarsi sul lato sinistro facilita la digestione e apre la narice destra. Se hai bisogno di digerire il cibo, sdraiarti sul fianco sinistro ti sarà di aiuto. Tuttavia, per prendere sonno, sdraiati sul fianco destro per favorire l'apertura della narice sinistra. Puoi anche chiudere la narice destra con il pollice destro, per aprire la narice sinistra.

MEDITAZIONE
Shabad Kriya 
Taught by Yogi Bhajan on April 1, 1974
©1975 The Teachings of Yogi Bhajan

La  seguente meditazione di Kundalini Yoga va praticata prima di andare a letto. Se praticata regolarmente, una volta a settimana o anche ogni notte, il tuo sonno sarà profondo e rilassato. Il controllo del ritmo del respiro rinforza il sistema nervoso e rigenera i nervi. Dopo pochi mesi, il ritmo del tuo respiro sarà inconsciamente regolato e alla fine canterai il mantra mentre stai dormendo. Così come potrai ascoltarlo interiormente durante le tue attività quotidiane. Potrai pensare meglio, lavorare meglio, condividere meglio e amare meglio. Questa è una buona meditazione da fare per recuperare dalla fatica causata dal normale stress quotidiano, dai viaggi e anche dal jet lag.

Leggi qui per la meditazione completa con video e spiegazione: 
MEDITAZIONE SHABD KRIYA


KRIYA PER DORMIRE

Questa che segue è il kriya che ho svolto due anni fa, e con il quale ho iniziato veramente a dormire..

Se hai grossi problemi con il sonno
Se il sonno è un problema costante per te, pratica questa kriya (serie di esercizi) per 90 giorni (scarica file .pdf). Può essere praticata prima di andare a letto oppure al mattino. Sprechiamo tantissimo denaro in sonniferi quando invece, un approccio più sicuro e stabile, è possibile grazie all' esercizio fisico e alla meditazione. Sfortunatamente fare esercizio fisico richiede sforzo, una pillola no. Se decidi di impegnarti in questa kriya, essa eliminerà i disturbi del sonno e ti renderà più vigile durante tutta la giornata.







Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.