Cerca nel blog

2015/05/11

TIGELLE: RICETTA ORIGINALE,VELOCE,ed anche vegane. Alternativa al Pane Bianco della Mulino.






Ieri nel mio giorno a casa ho rifatto la scorta delle mie tigelle!! Appetitose vero??
Lo so, sono tipicamente emiliane... ma a mio avviso comprando anche on line la piastra..diventano un'ottima alternativa al PANE BIANCO DELLA MULINO, un'idea per la colazione o merenda..
Per chi ha bambini sono un'ottima soluzione..veloci da scaldare e riempire al momento a seconda di quel che si ha voglia...una due ..tre..quante ne volete, sempre fresche e calde come appena sfornate!!

Io ne preparo sempre con un kg di farina poi le congelo e via via le uso quando e quanto mi servono!!
Si scaldano benissimo nel tosta pane o in una padellina e poi le potete gustare salate, con affettati,sott'oli,formaggi,dolci, con cioccolata,marmellata... super farcite con peperoni e melanzane o aperte con olio extravergine e sale!!!

25 MERENDE CASALINGHE  

Sono piccole,veloci e facilissime!!

Volendo si conservano anche fresche in un sacchetto per due o tre giorni, ma trovo che una volta che si fanno.. si fanno all'ingrosso e visto che ci lamentiamo sempre della vita frenetica ecco un buon metodo per avere un prodotto fatto da noi senza conservanti,solfiti,emulsionanti,alcool come le schiacciate o pane comprato...sempre comodo a nostra disposizione.


 
MERENDINE CONFEZIONATE PERCHE' FANNO MALE
CEREALI PERCHE' DANNOSI

Io le ho preparate questa volta con farina 0 non usate per favore la 00 perchè in casa non tutti amano quella integrale.. ma potete usare anche quella tranquillamente.

Per i vegani o intolleranti al latte al posto del latte usate il latte di soia e per la panna vi inserisco una ricettina veloce per fare la panna vegetale:

1 parte (100 ml) di latte di soia
2 parti (180 ml circa) di olio di semi di mais

Versare olio e latte di soia in un contenitore alto come per fare la maionese.
Inserire il mixer e frullare fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Trasferire la panna vegetale in una ciotola, coprire con la pellicola trasparente e lasciar raffreddare almeno un’oretta.

Meglio usare latte autoprodotto o non dolcificato se si vogliono le tigelle salate.

Veniamo a noi.. alle nostre tigelline!!!
INGREDIENTI

1 kg di farina (0 o integrale)
1 cubetto di lievito
1 confezione di panna da cucina (vedi sopra panna vegetale)
2 cucchiaini di sale
4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1/4 di latte tiepido. (o latte di soia)


PREPARAZIONE

Unire tutti gli ingredienti nella planetaria o spianatoia, far sciogliere il lievito in una parte del latte scaldato. Impastare versando via via il latte rimamente.
Il mio consiglio è versarlo piano piano perchè a seconda della farina che usate, del tempo più o meno umido ... la consistenza dell'impasto può variare.
L'impasto deve essere omogeneo ma non eccessivamente morbido.

Far riposare un'ora e mezza.
Rimpastare velocemente e formare delle palline,adagiarle su un piano infarinato o teglia e ricoprire per la seconda lievitatura. Potete anche eventualmente stendere la pasta e con un bicchiere o coppa pasta fare le formine della dimensione che volete..far comunque sia lievitare.

Dopo un'oretta o mezz'ora a seconda della temperatura,si procede alla cottura.
Scaldare benissimo la piastra in entrambi i lati, se usate la piastra per le tigelle o meglio la tigelliera ungetela bene all'interno, poi non serve più.

Quando la piastra è ben calda adagiare le palline, chiudere e far cuocere a fuoco basso per un minuto ad entrambi i lati.
Comunque togliere quando vedrete la crosticina dorata sopra.!!
Alternate i lati per la cottura... e poi BUON APPETITO!!!

Un consiglio per congelarle.

Lasciarle raffreddare bene bene... poi disporle in un vassoio e farle congelare singolarmente per una mezz'oretta, poi potete metterle tranquillamente in contenitori o sacchetti richiudibili.. così non vi si incollano e potete tirarne fuori anche una alla volta!!

Io non le faccio scongelare.. le metto direttamente in padella o tostapane!!


Per comprare la tigelliera on line potete dare una sbirciata qui, comunque io a 4 posti della DUE TORRI l'ho pagata 27.00 €

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.