Cerca nel blog

2015/05/13

OLI ESSENZIALI PER NEONATI E BAMBINI


Non tutti gli oli essenziali possono essere usati sui neonati e bambini, ma seguendo alcune indicazioni e modi d'uso possiamo vedere insieme quali usare e come.
Scopriremo che in caso di insonnia,irritabilità, eritema da pannolino gli oli essenziali sono d'aiuto e un ottimo rimedio naturale.
In particolare per l'eritema da pannolino vi sconsiglio vivamente di utilizzare pasta fissan o simili ma  due  creme fatta da voi come vi indicherò!!Le creme come la pasta fissan ostruiscono i pori del bambino con una pellicola trasparente VISTO CHE SONO A BASE DI PETROLATI!!!

Torniamo agli oli essenziali..

INDICAZIONI GENERALI

La prima indicazione è che per i bambini ed in particolare i neonati l'uso dell'olio essenziale deve essere solo:

- applicazione cutanea SEMPRE CON OLIO VETTORE
- accertarsi con una piccola quantità diluita in olio vettore sul gomito se esiste allergia (es Laminacee per la Lavanda)
- diffusione in ambiente con diffusore o acqua calda
- vaporizzando indumenti o lenzuolini

MAI USARE L'OLIO ESSENZIALE PURO
MAI USARE L'OLIO ESSENZIALE PER USO INTERNO
MAI USARE BRUCIATORI D'OLIO NELLA STANZA DEL BAMBINO

Tenere tutti gli oli essenziali fuori dalla portata dei bambini. Se un olio essenziale viene ingerito puro chiamate il centro antiveleni più vicino a voi per un consiglio.

USARE SEMPRE L'OLIO ESSENZIALE DILUITO CON ACQUA PER DIFFUSIONE O VAPORIZZAZIONE OPPURE CON OLIO VETTORE.

L'olio vettore ideale è l'olio di mandorle.

OLI ESSENZIALI CHE SI POSSONO USARE CON I NEONATI E BAMBINI

L'olio essenziale per eccellenza, che non ha limitazioni è quello alla lavanda,segue la camomilla romana.

Dalla nascita ai 2 mesi: sono indicati gli oli essenziali di camomilla (sia tedesca che romana), lavanda, achillea e aneto.
Dai 2 ai 6 mesi: oltre a quelli già elencati, si può includere quello di coriandolo, di neroli e di mandarino.
Dai 6 ai 12 mesi: puoi aggiungere gradatamente quello di pompelmo, di melaleuca e di calendula.

POSOLOGIA

1-2 gocce dai 3 ai 12 mesi
2-4 gocce fino ai 3 anni
4-6 gocce fino ai 5 anni
4-8 gocce fino ai 12 anni
8-10 gocce fino ai 14 anni.

Una buona abitudine è quella di massaggiare il bambino con olio di mandorle ed una goccia di olio alla lavanda o camomilla...dopo il bagnetto,con il cambio di pannolino...il contatto fisico è il contatto che maggiormente lo tranquillizza e rasserena...

OLIO DI BASE,VETTORE: mandorle , jojoba

1) DERMATITE DA PANNOLINO



camomilla blu e lavanda:1 goccia di entrambi gli oli

Si può usare anche solo la lavanda.

Al cambio del pannolino : preparare in una boccetta riempita di acqua in cui avrete versato una goccia di entrambi gli oli,bagnare un batuffolo di cotone idrofilo e passarlo sul sederino.
Per i lavaggi potete alternare in bagnetto con amido di riso in scaglie puro al bagnetto con
acqua e le due gocce di olio essenziale (1 di lavanda 1 di camomilla) e mescolare vigorosamente.

Per dopo il bagnetto, a cambio pannolino per le irritazioni ideale è una crema a base di burro di karitè ed una o due gocce di lavanda..!!! La potete preparare e conservare in barattolo...

oppure la pasta fissan fatt da voi in casa... senza ptrolati ed altri additivi!! Qui sotto il link della ricetta.. è facilissima e costo zero!!!
2) OLIO DA MASSAGGIO PER NEONATI
camomilla romana: 1 goccia
geranio: 1 goccia
lavanda: 1 goccia
in 30 ml di olio di mandorle
utile per eczema e crosta lattea, problemi di dentizione, armonizzante del sistema nervoso. Si massaggia su tutto il corpo evitando occhi e genitali, in modo quotidiano.

3) COLICHE
aneto: 1 goccia in 15 ml olio di mandorla
massaggiato sulla parte mediana della schiena

4) IRRITABILITA'
camomilla romana: 3 gocce
lavanda: 4 gocce
in 30 ml olio di mandorla, 2 volte alla settimana o quando serve, per massaggi

5) DENTIZIONE
1 goccia di olio di camomilla in una tazzina di acqua fredda: bagnare un batuffolo di cotone con cui passare sulle gengive del neonato. Si può usare anche l'aloe al posto dell'acqua.
5 gocce di lavanda in 15 ml di olio vegetale: due gocce di questa miscela servono per massaggiare la parte esterna della mascella fino all'area del collo.

6) RAFFREDDORE E TOSSE ( dai due anni di età)
eucalipto radiata: 10 gocce
lavanda: 10 gocce
tea tree: 10 gocce
-3 gocce della miscela in un diffusore nella stanza giorno e notte;
-nel bagnetto 1 goccia
-3 gocce in 15 ml di olio vegetale, frizionato sulla schiena e sul petto del bimbo

7) DOLORE ALL'ORECCHIO (da due anni di età)
Lavanda, Melaleuca (Tea Tree), Camomilla romana, Timo
Mettere una goccia di olio diluito in un olio base su un batuffolo di cotone e porlo nell’orecchio. Strofinare un po’ di olio diluito dietro l’orecchio.

Miscela: Unire 2 cucchiai di olio base  con due gocce di lavanda, una goccia di camomilla romana, e una goccia di melaleuca (tea tree). Mettere una goccia su un batuffolo di cotone e porlo nell’orecchio. Strofinare dietro l’orecchi

ATTENZIONE: MAI mettere qualsiasi olio essenziale direttamente nell’orecchio.
Non utilizzare oli sintetici o adulterati.

Oli essenziali per la sicurezza per l'uso con i bambini

Ricordate, non permettere ai bambini di ingerire qualsiasi olio essenziale. Tutti questi oli essenziali possono essere pericolose se usate direttamente - utilizzare sempre una soluzione diluita di un olio essenziale in un olio vettore.

8) OLI ESSENZIALI PER ESCORIAZIONI E TAGLI 
(da due anni di età)
eucalipto, lavanda, limone, niaouli, pino silvestre, tea tree
per lavaggi di ferite: 10 gocce di uno degli oli sopra riportati in una tazza di acqua calda in una bacinella. Questa soluzione non brucia e il suo profumo rasserena il bimbo. Ripetere il lavaggio alcune ore dopo l'incidente e se è necessario mettere un cerotto aggiungete una goccia di essenza di lavanda nel cerotto stesso, accelera la guarigione e la cicatrizzazione.

9)CONTUSIONI (da due anni di età)
30 gocce di essenza di issopo in 30 ml di olio vegetale per massaggi

10) SCOTTATURE
due gocce di lavanda su un panno bagnato con acqua fredda applicato sulla scottatura.
Potete usare anche la pasta fissan di cui vi parlavo prima...

11) INSONNIA
La lavanda aiuta a conciliare il sonno..come la camomilla romana..quindi possiamo usare il diffusore, oppure fare uno spray!!
Usate un olio essenziale naturale, non di origine sintetica. Riempite il flaconcino con l’acqua e aggiungete 4-5 gocce di olio essenziale alla lavanda per ogni 100 ml. d’acqua. Il flacone dovrà essere agitato energicamente prima dell’uso perché l’olio non si scioglie nell’acqua.
Il liquido non contiene conservanti per cui andrà sostituito dopo circa una settimana; usando un flacone non troppo capiente si smaltirà più velocemente senza sprechi. Non dovrà essere spruzzato negli occhi né bevuto e dovrà essere usato con cautela in caso di allergia alle Lamiaceae.

Alternativa con il diffusore è diffondere in questo caso 3 gocce di lavanda e 3 di camomilla romana per 15 minuti ... ottimo modo per preparare un stanza per il sonno senza esagerare nella quantità.

ed infine.. il solito MASSAGGIO OLIO DI MANDORLE E LAVANDA
A mio avviso la soluzione più efficace in ogni situazione del neonato.





È sempre importante chiedere consiglio al pediatra prima di usare gli oli essenziali sui bambini.
Leggi sempre le etichette. Se hai dei dubbi non usare l’olio. Il negozio dove lo hai acquistato dovrebbe essere in grado di darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.
Non usare mai degli "oli essenziali" che dichiarano di non essere adatti per uso interno o cutaneo. Non sono oli essenziali veri ma distillati petrolchimici.






RACCOMANDO LA LETTURA DI QUESTO ARTICOLO PRIMA DI ASSUMERE QUALUNQUE ERBA OFFICINALE

ATTENZIONE !!
Le indicazioni di massima riportate nell'articolo, estratte dalla letteratura specialistica del settore, hanno uno scopo puramente informativo e divulgativo : non intendono in nessun modo fornire suggerimenti per l’autocura . Il ricorso agli oli essenziali per trattamenti di qualunque genere deve essere sempre elaborato da un consulente esperto.
.

La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.
  



http://www.istitutomedicinanaturale.it/public/aromaterapia18.aspx

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.