Cerca nel blog

2015/04/15

LIMONI:PROPRIETA,UTILIZZI DA ACQUA E LIMONE ,OLEOLITO ALLA MARMELLATA

limoni proprieta' guida completa
Il dottor Pigozzi riassume bene l'importanza del limone: "per le innumerevoli proprietà che il limone ha può considerarsi più un medicinale che un alimento,non è comunque adatto per le persone magre e "poco"pesanti per le quali andrebbe meglio il pompelmo".

Bucce,succo di limone,oleolito ed essenza di limone hanno mille proprietà!!
Raccomando la lettura delle controindicazioni,perché  l'assunzione dei limone è in generale senza controindicazioni fatta eccezione di alcuni casi.

SALUTE

Tra le tante proprietà riconosciute ormai da millenni al limone spettano quelle:
antiscorbutiche,vitaminiche,digestive,antiacide,antiuricemiche antireumatiche,astringenti,ipotensive,diuretiche...
Come agrume è ricco di vitamina C anche se in realtà ha la massima concentrazione fresco, in realtà difficilmente abbiamo limoni appena colti ma i limoni hanno tante altre sostanze importanti utili per la nostra salute e non solo!
Oltre alla vitamina C, il limone contiene: saccarosio, glucosio e fruttosio ( zuccheri immediatamente assimilabili), sali minerali, calcio,.Il limone contiene infatti anche potassio, ferro, fosforo, manganese, rame, e una buona quantità di vitamine: A, B1, B2, B3, C e P.

Tanti conoscono ed applicano nella routine della mattina bere il famoso bicchiere di acqua tiepida e limone a digiuno,per migliorare la digestione, eliminando le tossine e aumentando i livelli di energia, il succo di limone aiuta nella perdita di peso migliorando l’equilibrio ormonale. Esiste anche la cura del limone di cui parlerò in fondo (più forte come impatto): Ricordo già ora di leggere le controindicazioni.. non tutti possono fare la cura del limone od assumere limone in grandi quantità.


Assorbimento del ferro,anemia 
Migliora l’assorbimento del ferro da parte dell’organismo affinché il sistema immunitario funzioni in modo corretto. Consigliato quindi in caso di anemia sideropenica.. utile per esempio, condire con succo di limone una salutare insalata preparata con spinaci freschi e verdure a foglia verde.

Migliora il sistema immunitario
Quindi importante da assumere in caso di raffreddori,influenze,La scorza del limone può essere utilizzata, insieme allo zenzero, per la preparazione di infusi protettivi contro le malattie da raffreddamento.

Mal di gola e tosse
Benefico è lo sciroppo,o i gargarismi con miele e limone viste le sue proprietà antibatteriche ed antivirali.

Potente alcalinizzante,contro acidosi
Inizialmente acidi, all'interno del nostro corpo diventano alcalinizzanti e contribuiscono a riequilibrare il pH del nostro organismo che tende a diventare acido con un'alimentazione troppo ricca di proteine animali e cereali.Questo avviene perché una volta nell'organismo gli acidi hanno una reazione basica e si ossidano ed i sali che ne derivano danno origine a carbonati e bicarbonati di calcio che alcalinizzano così l'organismo.
Questo può aiutare a compensare eventuali situazioni di acidosi. L’acido citrico in essi contenuto infatti non crea acidità nel corpo, una volta metabolizzato, e insieme alla vitamina C contribuisce a ridurre i livelli di acidità del sangue. Ad esempio, la presenza di acido urico a livello delle articolazioni è una delle cause principali di infiammazione.

Antireumatico,antigotta,antiartritico
Sempre legato al fattore infiammatorio e dell'acidosi, l'assunzione quotidiana di limone può essere utile anche in caso di reumatismi.
I reumatismi secondo una corrente infatti hanno origine da una incapacità di eliminare le tossine di derivazione alimentare in particolare dal metabolismo proteico. Quindi reni e fegato,addetti allo smaltimento non riescono più a svolgere la loro funzione e si ha una cristallizzazione dell'acido urico.

Arteriosclerosi, ipercolesterolemia
Per trarre giovamento contro questi disturbi si consiglia di bere il succo di 2 o 3 limoni diluito in acqua al mattino a digiuno. Questa terapia va ripetuta per 12 giorni consecutivi ma deve essere seguita da 8 giorni di pausa e ripetuta per 3 volte. Oppure fare la cura del limone descritta in fondo.

Aiuta la digestione e migliora assorbimento
Il succo di limone aiuta il corpo a stimolare la digestione e a produrre la bile. Il succo di limone può essere anche d’aiuto contro l’acidità di stomaco e le indigestioni,migliorando la capacità del nostro organismo di assorbire i nutrienti. In caso di indigestione si consiglia di bere succo di limone a cui aggiungere un pizzico di sale ed uno di pepe nero.

Favorisce l'attività intestinale
con particolare riferimento ai movimenti peristaltici. Ciò contribuisce all'eliminazione delle scorie da parte dell’organismo ed a favorire la naturale regolarità di ciascuno evitando così la tossiemia,responsabile di molte partologie degenerative e malesseri.

Parassiti intestinali
Assumere un bicchiere d’acqua tiepida in cui è stato diluito il succo di mezzo limone contribuisce ad eliminare i parassiti intestinali.


Idratazione dell’organismo e supporta il sistema linfatico
Se l’organismo non risulta idratato a sufficienza, possono insorgere alcuni sintomi, tra i quali troviamo stanchezza, scarse difese immunitarie, stress, mancanza di chiarezza mentale e di energia, pressione alta o troppo bassa, insonnia e stitichezza.

Dissolve i calcoli
l'acido citrico contenuto nel limone aiuta a sciogliere i calcoli biliari e renali, e tutti i depositi di calcio nel nostro organismo. Anche per questo scopo il succo di limone va consumato con regolarità ogni giorno (attenzione solo a chi soffre di disturbi gravi come insufficienze epatiche, iperacidità gastrica o artrite cronica).
Considerate le elevate concentrazioni di acido citrico, i limoni sono un alimento fortemente alcalinizzante, indicato nelle diete depurative ed in quelle mirate alla prevenzione delle calcolosi renali da accumulo di cistina ed acido urico.

Antitumorale
Da Umberto Veronesi: "Una bella limonata fa da scudo contro il cancro. La ricerca ha evidenziato
per questo frutto un ruolo speciale nella prevenzione, sebbene nessun alimento da solo possa essere uno scudo efficace se non è inserito in una dieta e in uno stile di vita salutare. Uno studio pubblicato su Journal of Agricultural and Food Chemistry rivela che queste sostanze sono in grado di limitare l’azione di particolari molecole con alto potenziale cancerogeno. Un’altra ricerca, pubblicata su Current Cancer Drug Targets, afferma che i flavonoidi hanno il potere di rallentare il processo di duplicazione delle cellule tumorali.

Antiossidante e radicali liberi
L’alto contenuto di vitamina C (100 gr di frutto fresco ne contengono quasi 50 mg) conferisce al limone ottime proprietà antiossidanti, svolgendo un’importante azione contro i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare e di malattie degenerative.

Abbassa il colesterolo
Alcuni studi scientifici hanno evidenziato come una delle componenti presenti nella buccia dei limoni, la tangeritina, possa essere in grado di tenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue abbassando  il colesterolo chiamato "cattivo" LDL e facilitando quello "buono" HDL, tenendo quindi le arterie pulite.

Favorisce la respirazione
La vitamina C aiuta contro l'asma e problemi respiratori.

Antistress
Abbiamo già visto con l'olio essenziale quanto il limone abbia proprietà tonificanti anche per la mente e l'umore. Da millenni la combinazione miele e succo di limone sono utili come antistress ed affaticamento.

Rafforza i vasi sanguigni
Grazie al contenuto di vitamina P il succo di limone sarebbe in grado inoltre di contribuire alla prevenzione di emorragie interne. La stessa vitamina, insieme al potassio, è efficace nella regolazione della pressione sanguigna.

Aiutano gli occhi
I sintomi di alcune malattie oculari, compresa la retinopatia causata dal diabete, sarebbero in grado di migliorare grazie alla rutina, una componente presente all'interno dei limoni. La rutina sarebbe inoltre in grado di rafforzare i capillari e di contrastare gli effetti negativi causati dal colesterolo e dai fenomeni ossidativi sul nostro organismo.

Antizanzare

Epistassi
Trattare il Sangue dal Naso: Versare il succo di limone su un piccolo pezzo di cotone e applicare delicatamente alle narici quando qualcuno sta soffrendo di sangue dal naso.


LA CURA DEL LIMONE
La cura del limone consiste nell'assumere il primo giorno, a digiuno, l'equivalente del succo di mezzo limone diluito in un bicchiere d'acqua tiepido,bevendolo a piccoli sorsi.
I giorni successivi aumentare ogni giorno di mezzo limone per volta sino ad arrivare a tre o sette limoni a seconda delle esigenze.
Raggiunto il tetto massimo si inizia nuovamente a calare di mezzo limone per volta sino ad arrivare ad un limone da bere, a questo punto continuare per a bere un limone per un mese.

BERE ACQUA ED UN LIMONE A DIGIUNO
I benefici di acqua e limone si hanno già bevendola per 7/10 giorni al mese, ma si può variare come segue in determinate circostanze:

21 giorni al mese nei cambi di stagione
giorni alterni nei periodi di stress
15 giorni consecutivi quando si cambia dieta
da 2 a 7 giorni consecutivi dopo abusi alimentari

CONTROINDICAZIONI
In modo errato si pensa come luogo comunque che il limone come acido provochi acidosi o irritazioni alle pareti gastriche, abbiamo visto perché no, anzi come il processo di metabolizzazione alcalinizzi il nostro organismo.
L'assunzione di limone non ha quindi grandi controindicazioni,può essere assunto da grandi e bambini.
Per chi soffre di piorrea o forti infiammazioni gengivali magari iniziare molto lentamente diluendolo con l'acqua.
Le controindicazioni sono per chi è particolarmente magro,di poco peso, per chi soffre di insufficienza epatica, iperacidità cronica, è quelle patologie che impediscono all'organismo di trasformare l'acido citrico, come il rachitismo,astenia avanzata,artrite cronica).

PRECAUZIONI
I limoni vanno sempre  acquistati biologici sia per uso esterno sia interno perché le bucce degli agrumi contengono moltissimi additivi, alcuni dei quali entrano all'interno dei succhi.
Per uso interno vanno assunti a giusta maturazione in modo da beneficiare delle massime proprietà.
I limoni vanno presi freschi e consumati in breve, la vitamina C si perde facilmente.
Se si vogliono beneficiare delle proprietà non bisogna assumere nessun alimento mezz'ora dopo l'assunzione del limone.
COME CONSERVARE IL SUCCO DI LIMONI


BELLEZZA E RICETTE

Antibatterico,astringente schiarente.
Con queste tre grandi proprietà il limone è utilissimo per la cura della nostra pelle,capelli ed unghie..

PELLE
E' ottimo poiché è molto purificante e disinfettante. Una volta alla settima è ottimo infatti fare una spremuta di limone e con un batuffolo di cotone applicarlo sulla pelle in particolare su fronte naso e mento.Lasciar agire qualche minuto e poi lavare con acqua tiepida,questo aiuta a purificare i pori combattendo i punti neri ed eliminando gli odiati brufoli. Inoltre il Limone è utile anche per schiarire le Macchie post-brufoli.

Il limone può essere utilizzato per rendere la pelle più luminosa. La Vitamina C e l' Acido citrico, in esso contenuti, hanno un potere schiarente e illuminante per la pelle. Il Limone schiarisce le Macchie della Pelle, se applicato con costanza, il succo di limone può aiutare a schiarire le macchie causate dal sole, dall'età e dai brufoli.
Esistono anche molte creme fatte in casa a base di limone di cui magari parlerò, se le trovate comunque fate attenzione di non lasciarle in posa per molto, il limone può irritare la pelle.
Personalmente ritengo che una semplice pulizia due volte al mese con succo di limone e cotone come indicato prima sia sufficiente ed efficace!!
Ricordo che il limone è fotosensibile quindi non applicatelo se dopo state al sole.

CAPELLI
E' fenomenale anche per i capelli, ha proprietà lucidanti e rinforzanti. Applicato sui capelli dona una lucentezza naturale ed è ottimo utilizzato anche sul cuoio capelluto per contrastare la Forfora. Potete aggiungere il succo di Limone nell' ultimo risciacquo oppure preparare un OLEOLITO AL LIMONE per Impacchi Lucidanti.

Oltre all' Oleolito di Limone esiste anche l' OLIO ESSENZIALE DI LIMONE, molto più concentrato, che svolge un'azione sebo regolatrice e sgrassante, infatti è ottimo per i Capelli Grassi. E' un olio essenziale purificante e riequilibrante, molto utile per il trattamento del cuoio capelluto con problemi di forfora. Inoltre dona anche un effetto lucido e brillante ai capelli, quindi può essere utilizzato anche sui capelli secchi e spenti e lascia un profumo davvero delizioso.
Per purificare i capelli grassi nell'ultimo risciacquo preparate una lozione a base di Aceto e poche gocce di olio essenziale di Limone per purificare il cuoio capelluto e lucidare i capelli grassi.

L' OLIO DI LIMONE è ottimo anche come prodotto Anticellulite e Tonificante per Gambe e Glutei. Ottimo per chi soffre di problemi di circolazione. Potete effettuare sulle tue gambe un auto-massaggio, procedendo dal basso verso l'alto, prezioso per gonfiori, trombosi, edemi, il Limone migliora la circolazione sanguigna e rafforza i vasi capillari.

UNGHIE
ottimo rimedio casalingo per RINFORZARE le UNGHIE indebolite dallo stress o da una ricostruzione. Potete preparare un OLIO AL LIMONE RINFORZANTE per le UNGHIE, costituito da una miscela di Olio d' Oliva od Olio di Mandorle dolci e Limone in cui immergerle per qualche minuto. Avendo il Limone proprietà schiarenti e sbiancanti, è efficace anche per sbiancare le unghie e per rimuovere gli aloni gialli provocati da fumo o smalto.

MASSAGGI

Preparare con le bucce di limone un OLEOLITO AL LIMONE FATTO IN CASA  con olio di mandorle ed olio d'oliva...tonificante,antidolorifico per le gambe..

Proprietà antibatteriche
Le proprietà antibatteriche sono utili non solo a livello salute ma anche alleati indispensabili nella preparazione di detergenti naturali per la pulizia della casa e per il lavaggio dei piatti.
Si veda ad esempio questa ricetta utile per la preparazione di un detersivo per i piatti al limone completamente naturale. Questa è la ricetta che uso da anni tratta dal libro "Pulire al Naturale" Terra Nuova edizioni.

Eliminare i cattivi odori 
Se avete bruciato qualcosa mentre stavate cucinando, togliere i cattivi odori dalle stanze della casa, fate bollire per pochi minuti la buccia di un limone e il suo succo in un pentolino per pochi minuti. Per eliminare gli odori di cibo dalle mani dopo aver cucinato, strofinate sulla pelle una fetta di limone, dopodiché risciacquate con acqua.
Utile anche nella lavastoviglie mezzo limone agganciato al cestellino.

Allontanare zanzare, mosche e formiche 
Versare il succo di tre limoni al posto del detersivo nel secchio per lavare i pavimenti. Questa soluzione va bene per lavare pavimenti di ceramica e non è adatto per quelli in marmo, che si rovinano a causa dell’acidità del limone. Per tenere lontane le mosche, inserite alcuni chiodi di garofano in mezzo limone e sistematelo vicino alle finestre.

Eliminare le macchie dai tessuti 
Il succo di limone è un ottimo smacchiatore e sbiancante ecologico. Per sbiancare i capi, questi vanno lasciati in ammollo per una notte in un catino colmo d’acqua in cui avrete spremuto tre limoni; il giorno successivo potrete procedere al normale lavaggio a mano o in lavatrice. Per eliminare le macchie ostinate, queste vanno strofinate con il succo di limone che va lasciato agire per almeno cinque minuti per ottenere un buon risultato.

Pulire il rame ottone e cromature
Strofinare l'oggetto con mezzo limone cosparso di sale sino a totale scomparsa del nero.
Sciacquare abbondantemente.

Disinfettare taglieri di legno e mestoli
Strofinare energicamente con bicarbonato e succo di limone,sciacquare ed esporre al sole (importante l'esposizione al sole per concludere l'azione disinfettante)
I cucchiai,mestoli taglieri di legno non vanno infatti mai lavati con il detersivo (il legno assorbe) ma con acqua tiepida e limone.

Olio "Pronto" per lucidare e pulire mobili in legno
Ottimo spruzzino detergente e lucidante per il legno,ottima alternativa ai tossici prodotti commerciali.
RICETTA PRONTO LEGNO fatto in casa, consiglio per i legni particolarmente scuri di sostituire l'olio d'oliva con l'olio di noce per rinforzare lo scuro.

Lavare legno
Per disinfettare i cassetti,pulire le sedie,mobili in legno preparare in una vaschetta  1 lt di acqua tiepida ed il succo di tre limoni. Con un panno pulito imbevuto e strizzato pulire le superfici.
Se volete potete esaltare maggiormente l'azione aggiungendo una o due gocce di olio essenziale al limone.

Bruciatura legno da sigaretta
dovrete spruzzare un po’ di succo di  limone sulla macchiolina e poi appoggiare sopra un po’ di cenere di sigaretta. Come afferma chi di competenza, noterete che poco dopo si formerà una leggera schiuma, quando l’effetto si sarà affievolito passate la superficie con una paglietta molto fine: la bruciatura dovrebbe dissolversi. Se così non fosse riprovate più volte.
Infine,  per far ritornare il colore originale del legno passate una mano di olio per mobili, lasciatelo asciugare e se risulta ancora troppo chiaro passate una seconda mano. Questo metodo naturalmente non equivale ad un restauro professionale ma consente comunque di limitare i danni e di rendere la bruciatura meno visibile.

Ingiallimento verdure come carciofi,cavoli patate
Per evitare che le verdure come carciofi,cavoli o patate..ed anche i funghi, una volta tagliate diventino nere strizzare mezzo limone in una ciotola piena d'acqua ed immergervi l'alimento tagliato.
Asciugare bene in caso di patate da friggere.
Questo vi permetterà di preparare il piatto in anticipo senza sciupare la verdura!!
Marinare carne o pesce
Per marinare la carne o il pesce, preparare l’emulsione con olio d’oliva limone e sale.
Insaporire secondi piatti,creme e dolci
La scorza del limone, essendo molto aromatica è l'ideale per profumare  creme, succhi, salse, torte e ricette sia dolci che salate
Marmellata di limoni
Ecco la mia ricetta per una buonissima MARMELLATA DI LIMONI.
LimoncelloCon il limone si prepara il famoso limoncello, dalle qualità toniche e digestive.


SE AVETE TROVATO INTERESSANTE ED UTILE QUESTO ARTICOLO CONDIVIDETELO


A cura di:Elisabetta Crisponi autrice di"Lifeme"
DecaParadigma autore di "Decamentelibera"

La sezione Salute è tratta in parte dal libro "Curarsi con il limone" di Stefania Sidi

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.