Cerca nel blog

2015/04/06

DENTIFRICIO FATTO IN CASA:salvia e cocco facile senza fluoro

dentifricio salvia e cocco


Un modo rapido e naturale per produrre il nostro dentifricio.
La maggior parte dei dentifrici in commercio contengono ingredienti aggressivi,tossici,(principale il fluoro) e quindi andiamo ad ingerire sostanze che man mano creano danni al nostro organismo.
Anche se il loro sapore è molto gradevole, possiamo produrre tranquillamente in casa il nostro dentifricio con sapore molto buono,notevolmente migliore a livello di pulizia,antibatterico,cicatrizzante,sbiancante..e tanto altro.(ideale anche per i fumatori non solo perchè sbianca molto bene ma "trattiene" ,togliendo in modo evidente (dal gusto in bocca che prende il dentifricio) il sapore di sigaretta,tabacco !!

FINALMENTE IL DENTIFRICIO FACILE E GIUSTO DA FARSI IN CASA!!!
Ingredeinti? semplici e con tantissime proprietà!!

Olio di cocco,(lo avevamo già visto con l'oil pulling... i lipidi catturano e trattengono le tossine) bicarbonato ed olio essenziale di Salvia. Potete mettere la menta piperita, ma a me il gusto piace lo stesso e le proprietà della salvia sono immense!!
Se poi avete della salvia vostra vi suggerisco di prenderne 5 o 6 foglie farle seccare al sole, tritarle finemente ed aggiungerle!! Lo faccio in estate questo, ovviamente diminuisco le gocce di olio.

INGREDIENTI
1 cucchiaio di olio di cocco
1 cucchiaio di bicarbonato
5 gocce di olio essenziale alla salvia o menta piperita.

PROCEDIMENTO
In una ciotola versare tutti gli ingredienti e mescolare con una spatolina sino a formare una pasta compatta.
Versare in contenitore di vetro e chiudere bene,conservare in luogo buio e fresco.
Per usarlo prendere un pochino di prodotto con lo spazzolino e lavarsi come di abitudine!! Meglio se prima di lavarsi i denti si procede con l’oil pulling!!

Fatto regolarmente dopo 20 giorni si vedono già le prime differenze, sia per i gonfiori delle gengive,il bianco dei denti,(risulteranno molto più bianchi,in particolare lo dico per i fumatori con l’antistetico colore che riveste i loro denti!!) la sensibilità..fatemi sapere!!
Se lo usate per più persone consiglio di fare più vasetti personalizzandoli o scrivendo il nome,in modo che risulti tutto più igenico,visto che lo spazzolino va “pucciato”.

SE HAI TROVATO QUESTO ARTICOLO INTERESSANTE ED UTILE, DIFFONDILO IN TUTTI I CANALI CHE CONOSCI..è BENE SAPERE!!


3 commenti:

  1. Grazie per condividere la ricetta!
    Ho il dubbio che il bicarbonato possa danneggiare lo smalto dei denti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina... grazie a te per la lettura, puoi nel dubbio sostituirlo con l'argilla. Fammi sapere.

      Elimina
    2. Grazie per il consiglio!
      Ci proverò ;o)

      Elimina

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.