Cerca nel blog

2015/03/22

TISA:ACCORDO SEGRETO USA UE POTERE ALLE LOBBY, TTIP

TISA ttip tpp


Pubblicato in esclusiva sull' Espresso grazie a WikiLeaks: ecco l'accordo segreto per  la globalizzazione,privatizzazione selvaggia,sancendo così legittimamente il potere in mano alle lobby multinazionali.
Si chiama Tisa (Trade in Services Agreement) il documento che l'Espresso è in grado di rivelare grazie all'organizzazione di Assange. Un trattato internazionale di lobby e governi per liberalizzare i servizi: dai dati personali alla sanità passando per le assicurazioni.
Il testo risale al 14 aprile scorso, data dell'ultimo incontro negoziale – il prossimo è previsto : dal 23 al 27 giugno.
Un trattato che andrà,se portato a compimento,a rifinire ancora meglio tutti gli interessi messi in campo dalle multinazionali,dalle lobby ...li vedo già sbavare con l'acquolina in bocca..
Privatizzazioni,potere assoluto in mano alle multinazionali in grado di scavalcare regolamentazioni locali come abbiamo visto già con il TTIP ,governi e Stati. 
Stati e Governi visti solo come un'ostacolo al guadagno al loro potere di globalizzazione e controllo.

Così recita l'introduzione del trattato:
Cinque anni dall'entrata in vigore del TISA
accordo o, in mancanza di
accordo entrato in
forza, cinque anni dalla
chiusura delle trattative.
 
Tale documento deve essere protetto da
divulgazione non autorizzata, ma può essere spedito
o trasmessi tramite e-mail non classificati o
fax, discusso su linee telefoniche non garantiti,
e memorizzati sul computer non classificati
sistemi. Deve essere conservato in un bloccato o
edificio protetto, stanza, o un contenitore.

Articolo X.1: scopo
1. Questa sezione / allegato si applica alle misure concernenti la fornitura di servizi finanziari
[TR: fatte salve le condizioni, le prenotazioni e le qualifiche inclusi nel suo
Programma di impegni specifici.]
2. Ai sensi del paragrafo 3 (b) dell'articolo I-1 dell'accordo, "servizi
fornito nell'esercizio dei poteri governativi " CON IL SEGUENTE SIGNIFICATO:
(A) attività svolte da una banca centrale o da un'autorità monetaria o da qualsiasi altro
soggetto pubblico nel quadro di politiche monetarie o di tassi di cambio;
(B) le attività che rientrano in un sistema ufficiale di previdenza sociale o di pubblica
piani di pensionamento; e
(C) altre attività svolte da un ente pubblico per conto o con la
garantire o utilizzando le risorse finanziarie del partito o dei suoi enti pubblici.
Articolo X.2: Definizioni
Ai fini del presente Allegato
(A) Il servizio finanziario s'intende qualsiasi servizio di natura finanziaria prestato da un finanziario
fornitore di servizi di una parte. I servizi finanziari comprendono tutte le assicurazioni e
servizi assicurativi connessi e tutti i servizi bancari e altri servizi finanziari
(Esclusa l'assicurazione). I servizi finanziari comprendono le seguenti attività:
Servizi assicurativi e connessi
(I) assicurazione diretta (compresa la coassicurazione):
A. vita;
B. non-vita;
(Ii) riassicurazione e retrocessione;
(Iii) intermediazione assicurativa, ad esempio servizi di brokeraggio e di agenzia;
..... E COSI' VA AVANTI..
Cosa comporterebbe?
Come estensione e corollario al ttip,dove l'aspetto finanziario sarà previsto ma non in modo così dettagliato, prevederà la privatizzazione di ancora più servizi.. perchè è questa la materia, i servizi,ovvero il settore principale dell'economia mondiale.
Toccherà i servizi basilari come banche, sanità, trasporti, istruzione, su pressione di grandi lobby e multinazionali,portando devastanti conseguenze per lavoratori e cittadini non solo italiani, di tutto il mondo.
Un accordo che viene negoziato nel segreto assoluto e che, secondo le disposizioni, non può essere rivelato per cinque anni anche dopo la sua approvazione...neanche nell'oscurantismo delle più potenti monarchie.. tenere il popolo all'oscuro,nell'ignoranza per gestirlo al meglio.
Un trattato che scavalca l' Organizzazione Mondiale del Commercio (WTO).
Un trattato che servirà da rifinitura al TTIP, un trattato che ci vogliono rifilare con vesti diverse ma in realtà che parte da tempi più lontani con nomi diversi come il Doha Round.
Un trattato che ha contenuti simili al GATT (Accordo Generale sulle Tariffe e il Commercio) e al GATS (Accordo Generale sul Commercio dei Servizi), finiti al centro delle proteste a Seattlenel 1999 e al G8 di Genova del 2001.
Che, secondo molti economisti e governi, hanno rappresentato la causa principale della recente crisi finanziaria globale
Da questo testo si legge e quindi deduce che:
governi aderenti al Tisa rimarranno vincolati ed amplieranno i loro attuali livelli di deregolamentazione della finanza e delle liberalizzazioni, perdendo così qualsiasi  diritto di conservare i dati finanziari sul loro territorio. Inoltre privatizzazione della previdenza e delle assicurazioni, l’eliminazione degli obblighi di divulgazione delle operazioni offshore nei paradisi fiscali, il divieto di imporre un sistema di autorizzazione per nuovi strumenti finanziari o di regolamentare l’attività dei consulenti finanziari.
Nuovamente ribadito e prevista l'esistenza di un tribunale parallelo esterno, come abbiamo già incontrato con il TTIP, che si occuperà di regolare ed arbitrare le eventuali dispute e controversie di una ditta contro lo Stato in cui opera!!
Leggiamo infatti l'articolo
Articolo X.10: Nuovi servizi finanziari
Ciascuna Parte autorizza i prestatori di servizi finanziari di qualsiasi altra Parte stabilite nel suo
territorio [PA, USA: fornire qualsiasi nuovo servizio finanziario che il partito avrebbe permesso il suo
come fornitore di servizi finanziari a fornire, senza l'adozione di una legge o la modifica di uno esistente
law.5]......
[UE: offrire nel proprio territorio qualsiasi nuovo servizio finanziario.]
Altro argomento trattato è il trattamento dati, dove i vari stati membri sembrano discutere.
Lo scopo finale? permettere agli Stati Uniti di accedere a qualsiasi dato: da quelli delle comunicazioni a quelli finanziari.Direte avviene già.. ok ma da quel momento non sarà più illegalmente ma autorizzato e lecito!!
Quindi difendere la privacy sarà impossibile.
RINGRAZIAMO NUOVAMENTE LE FUGHE DI NOTIZIE PER STARE AGGIORNATI.
GRAZIE A
Julian Assange
CHE VIVE ORMAI TRE ANI COME RIFUGIATO POLITICO IN ECUADOR.
Stati Membri trattato TISA
Alle trattative del Tisa sono  presenti i paesi che hanno i mercati del settore servizi più grandi del mondo: Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda, Canada, i 28 paesi dell'Unione Europea, più Svizzera, Islanda, Norvegia, Liechtenstein, Israele, Turchia, Taiwan, Hong Kong, Corea del Sud, Giappone, Pakistan, Panama, Perù, Paraguay, Cile, Colombia, Messico e Costa Rica.
Consultazione testo diffuso da Julian Assange , WikiLeaks sull'Espresso:


1 commento:

  1. condivido.molto interessante.ci vorrebbe piu informazzione.purtroppo siamo in dittatura.

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.