Cerca nel blog

2015/03/03

SISTEMA ENDOCRINO:equilibrio salute fisica e mentale con lo yoga

Ciascuna delle sette ghiandole endocrine è associata nello yoga  ad uno dei sette chakra. Infatti i sette centri di energia governano il sistema endocrino che a sua volta presiede alle sette regioni principali del corpo fisico e da esso dipende il buon funzionamento di tutto l’organismo, con ripercussioni sia fisiche che psichiche.
GHIANDOLA PINEALE Settimo Chakra – (Sahasrara)
GHIANDOLA PITUITARIA Sesto Chakra – (Ajna)
IPOTALAMO
TIROIDE
Qunito Chakra – (Vishuddha)
GHIANDOLE SURRENALI Primo Chakra (Muladhara)
TIMO Quarto Chakra – (Anahata)PANCREAS Terzo Chakra (Manipura)
OVAIE E TESTICOLI Secondo Chakra (Svadhisthana)

sistema endocrino in equilibrio con lo yoga

Possiamo definire il sistema endocrino come il guardiano della nostra salute,un buon funzionamento e stato ci garantisce un buono stato di salute generale fisico e mentale.
Queste ghiandole producono potenti trasmettitori chimici chiamati ormoni che influenzano la crescita,lo sviluppo,il mantenimento del corpo.Questi ormoni trasmettono le varie informazioni con un ritmo giornaliero.Le funzioni di queste ghiandole inoltre sono intimamente interconnesse.
Il disequilibrio di un ghiandola porta a catena un malfunzionamento generale.
Il sistema endocrino è interconnesso a situazioni emotivo-fisiche quali relax o stress, piacere o frustrazione e paura o gioia. Esperimenti scientifici dimostrano la stretta relazione tra i nostri stati d’animo e stimoli esterni  con la secrezione ormonale, viceversa squilibri ormonali influenzano il nostro umore, e quindi il nostro processo decisionale.
Lo yoga, la meditazione,il canto (almeno 10 minuti al giorno in modo continuato con la pratica dei mantra) una sana alimentazione una vita riportata ad un ritmo più naturale fa si che il nostro sistema endocrino vibri in modo corretto,quindi mantenga il corpo sano.
Prima di vedere quali posture e kria di yoga sono adatte per stimolare le varie ghiandole facciamo un riassunto delle loro funzioni, anche se alcune di loro le abbiamo già incontrate parlando dei mantra e come la vibrazione vada ad interferire nel rilascio degli ormoni portando alla guarigione e riequilibrio.

GHIANDOLA PINEALE
Detta anche epifesi, si tratta di un ghiandola molto piccola circa 5 centimetri simile ad una pigna.Produce ormoni che regolano il livello sessuale,la tiroide e le attività celebrali.La ghiandola pineale ha diverse funzioni critiche, tra cui la secrezione di melatonina l'ormone che provoca sonnolenza e la regolazione di alcune funzioni endocrine.(chi soffre di sindrome da fatica cronica e fibromialgia è bene decalcificare queste ghiandola e riattivarla). Fisiologicamente, in collaborazione con l'ipotalamo, la ghiandola pineale controlla il desiderio sessuale, la fame, la sete e l'orologio biologico che determina il normale processo di invecchiamento del corpo.
La funzione primaria comunque è che la ghiandola pineale secerne melatonina. Questo ormone è quello primario che controlla la sonnolenza e la veglia. La luce naturale tende a girare su questa ghiandola. Quando si attiva la ghiandola pineale, il cervello si sposta da dormire a uno stato di veglia. Questo processo è a volte indicato come il risveglio del "Terzo Occhio". Alcuni ricercatori hanno osservato che, intorno ai sei anni di età, la secrezione di melatonina diminuisce in modo notevole.Età che guarda caso coincide quando i bambini cominciano la scuola primaria dove si devono confrontare col pensiero raziocinante, suscettibile di aprire in parte nuovi orizzonti cognitivi, ma soprattutto di chiudere il terzo occhio che è intuizione, letteralmente "guardare dentro" (tueor e in).
La meditazione, lo yoga e canto possono aiutare la  decalcificazione la ghiandola pineale, stimolando la ghiandola attraverso la risonanza nelle ossa nasali. È importante mantenere la ghiandola pineale attiva,aperta. Quando è attiva, la ghiandola pineale aiuta a ottenere un buon sonno. Una ghiandola pineale attiva garantirà inoltre che i segnali neurologici sono chiaramente trasmessi al sistema endocrino.
Spiritualmente, un terzo occhio aperto porta anche a voi la beatitudine, l'intuizione, la concentrazione, la chiarezza e risolutezza. Una mente neutrale. Con una ghiandola pineale altamente funzionante, il vostro funzionamento fisico e mentale sarà migliorata.

GHIANDOLA PITUITARIA
Detta anche ipofisi,o ghiandola maestra,regola la secrezione della tiroide e delle ghiandole riproduttive.
Si trova proprio al di sotto l'ipotalamo nel mezzo del cervello. La ghiandola pituitaria produce gli ormoni che influenzano la pressione sanguigna, il latte, la contrazione dell'utero, ovulazione, maturazione ossea e la crescita, proteine sintesi, e l'utilizzo di riserve di grasso. Alcuni ormoni sono base per i sentimenti di connessione e di legame sociale.

IPOTALAMO

L'ipotalamo è l'intermediario principale tra il nervoso sistema e il sistema endocrino, i due sistemi di controllo principali del corpo. E 'il centro di fenomeni di mente-corpo. Collocato nel mezzo del cervello appena sopra la ghiandola pituitaria, e nessun più grande di una noce, l'ipotalamo riceve informazioni dal cervello, le cellule, ed i sensi. Invia informazioni  a tutto il corpo in forma di messaggeri chimici che scatenano emozioni, attività metabolica. I nervi ottici attraversano ed intersecano il collegamento tra la ghiandola pituitaria e dell'ipotalamo

TIROIDE
La ghiandola tiroidea consiste di due lobi su entrambi i lati della trachea nel collo appena sopra lo sterno. Attraverso la sintesi di molte proteine, la tiroide controlla il metabolismo del corpo
e la crescita con lo sviluppo del sistema nervoso, è responsabile per il tasso di energia del vostro corpo che brucia, e per la sensibilità del corpo di altri ormoni. Essa produce ormoni tiroidei tiroxina (T4) e triiodotironina (T3), coinvolto nella regolazione del metabolismo, e nella crescita e il tasso di funzione di altri sistemi corporei. Le funzioni del tiroidei sono direttamente collegate al nostro umore. Quando questa ghiandola diventa iperattiva (ipertiroidismo) o rallenta la funzione (ipotiroidismo) avremo cambiamenti notevoli come  nervosismo, irritabilità, fame eccessiva, palpitazioni, respiro affannoso e una digestione eccessivamente veloce,o al contrario apatia e stanchezza sino ad arrivare ad  ispessimento della pelle, letargia, obesità,..depressione ,anomalie del ciclo mestruale ..

GHIANDOLE SURRENALI
Le ghiandole surrenali siedono in cima ai reni e producono due ormoni essenziali: cortisolo una androsterone . Il cortisolo è il maggiore controllo del metabolismo dei carboidrati, e aiuta il corpo risponde allo stress e la malattia. Androsterone agisce sui reni promuovere sodio e quindi la ritenzione idrica. Il surrene ghiandole producono ormoni che favoriscono la crescita muscolare, ed anche  la produzione di adrenalina, "  rilasciata dagli ormoni in concomitanza di stress, paura o frustrazione, e anche quando si verifica ipoglicemia

TIMO
Il timo è situato sopra il cuore e sotto lo sterno. Il timo è coinvolto nella maturazione delle cellule che aiutano a sostenere il sistema immunitario nella lotta contro la malattia.

PANCREAS
Il pancreas produce insulina e glutatione.
Il glutatione inibisce l'assorbimento del glucosio. Il pancreas aiuta anche a controllare carboidrati, grassi, e il metabolismo delle proteine.

OVAIE E TESTICOLI
Le gonadi (ovaie e testicoli) controllano nelle donne l'ovulazione, la formazione della placenta, la produzione di latte e la produzione di sperma negli uomini.
Le ovaie contengono le uova e produrre estrogeni e progesterone,gli ormoni che controllano la maturazione e sviluppo delle uova. Questi ormoni controllano anche l'ispessimento la parete uterina durante la gravidanza…I testicoli producono testosterone e spermatozoi.
Le ghiandole surrenali forniscono una piccola quantità di testosterone nelle donne. I livelli di testosterone influenzano il desiderio sessuale in entrambi gli uomini e donne.

Relazione con altri sistemi
Il sistema nervoso, cervello e ghiandole sono strettamente collegati
all'interno del sistema endocrino.
Entrambi producono sostanze chimiche di regolazione (neuroormoni e ormoni) che agiscono come messaggi chimici che possono agire a diverse distanze

Influenze e Fattori di rischio negativo
•Lo stress cronico.
•L'esposizione ai pesticidi,additivi che imitano gli ormoni.
•Fluoro, gomme da masticare, bibite gassate, acqua “potabile”calcificano ed atrofizzano la ghiandola pineale.Altre tossine sono i dolcificanti artificiali (aspartame K), zucchero raffinato, phylenanine (in spremute di frutta), i numeri E, deodoranti, prodotti chimici per la pulizia, collutori dentali..
•Evitate troppo caffè, tè, cioccolata. Abolite gli zuccheri semplici, fare uso sporadico e limitato delle bevande alcoliche

Alcuni buoni alimenti per questo sistema
Cipolle, aglio, zenzero.

Il canto aiuta
Ill canto armonico  stimola  i processi di purificazione profondi. La produzione di frequenze acute permette una ricarica della corteccia cerebrale e l'attivazione di alcune aree del cervello atte alla prevenzione di ansia e stress.I tibetani, per esempio, proiettano alcuni armonici nella ghiandola pineale per sviluppare la visione interiore. Ogni frequenza è legata ad un'emozione o ad uno stato del proprio essere.La connessione tra le vocali e gli armonici è molto importante. Ogni vocale è ricchissima di armonici ed in passato questi suoni venivano utilizzati come una vera e propria forma di preghiera.
I mantra sono delle formule che modificano gli schemi della mente la chimica del cervello,questo tramite le vere leggi della fisica e metafisica.Il potere del mantra è nel suono della vibrazione.
Ripetere i mantra secondo un preciso ritmo si modifica e potenzia la consapevolezza,si controlla la nostra mente indirizzandola e riequilibrando il funzionamento dei due emisferi cerebrali: si potenzia l’attività del cervello destro,intuitiva e creativa e bilanciando quella dell’emisfero sinistro più razionale.Sintonizzando così la nostra mente l’energia scorre liberamente e in una mente neutrale l’intuito si sviluppa insieme alla conoscenza e consapevolezza,facendo agire per il meglio.Qui potete leggere in modo dettagliato come la vibrazione dei mantra influisca nel percorso della guarigione, come recitarli.

Come lo Yoga aiuta
• Lavorando sui chakra attraverso la stimolazione dei chakra l'energia influisce positivamente sulla salute e l'equilibrio delle ghiandole, che crea un senso di benessere, che permette all'individuo di sentirsi collegato a tutta la vita.
• Messa a fuoco sul punto-pituitaria Point Terzo Occhio al brow-attiva la ghiandola pituitaria. Kirtan Kriya è eccellente per questo.
• In particolare il controllo del respiro, può notevolmente aumentare l'attività della ghiandola pineale.
• Il respiro influenza fortemente la funzione della pineale e ipofisi e l'ipotalamo.
• Il suono e mantra hanno un potente effetto positivo sulla ghiandole, in particolare i centri endocrini dell'ipotalamo e la ghiandole pituitaria e pineale.

Esercizi Yoga e Kria Kundalini Yoga
(in tutte le voci in cui leggete Kria si tratta di una sequenza di kundalini yoga, nel sito ufficiale trovate i vari kria,meditazioni..3ho. o nei manuali indicati a fianco)
Per le ghiandole surrenali
Beyond Fatica
Esercizi che torcono e allungano il tronco. La posizione yoga del Cammello aumenta il flusso sanguigno attraverso le vostre ghiandole surrenali.
Per le ghiandole pineale, ipofisi, tiroide e:
Wahe Guru Kriya
Per la ghiandola pituitaria:
Kirtan Kriya (Sadhana Orientamenti, p. 95)
Ajnaa  Kriya (Keeping Up with Kundalini Yoga, p. 26)
Ghiandola pituitaria Series (nel capitolo "Set".)
Breath Meditazione Series per ghiandolare Balance (Sadhana
Linee guida, p. 72.)
Bilanciamento la pineale, ipofisi e l'ipotalamo (proprietario del
Manuale per il corpo umano, p. 47.)
Esercizio per il sistema nervoso e della bilancia ghiandolare
(Yoga per la gioventù e di gioia, p. 35.)
Per la ghiandola tiroidea:
Eventuali esercizi che coinvolgono il movimento del collo, collo Rolls,
Cobra Pose, Cat-Vacca, stand spalla.La posizione invertita del Capo migliora notevolmente il funzionamento della ghiandola tiroidea portando una maggiore quantità di sangue alla vostra zona della gola, con conseguente particolarmente utile in esecuzione con il Breath of Fire in Kundalini Yoga.(respiro di fuoco) La gola Lotus Kriya combina esercizi con potenti tecniche di respirazione yoga per lavorare la tiroide e le ghiandole paratiroidi. E ‘importante notare controindicazioni a posizioni invertite dello yoga per le persone con pressione alta, tiroide iperattiva, malattia di Graves, glaucoma e distacco della retina. Se questo si comprende, si prega di assicurarsi di consultare con un professionista per la valutazione e la consulenza.
Per il timo:
Toccando sul petto, imposta per il Centro Cuore.
Per gli organi riproduttivi:
Frog Pose, Sat Kriya, Camel Pose, e Albero Pose. Dello yoga posizioni invertite, come il cane inclinato verso il basso, il sangue diretto verso la pineale, ipofisi, tiroide e le ghiandole ipotalamo. Questo può contribuire a stabilizzare gravi fluttuazioni ormonali. E ‘importante notare controindicazioni a posizioni invertite dello yoga per le persone con pressione alta, tiroide iperattiva, malattia di Graves, glaucoma e distacco della retina. Se questo si comprende, si prega di assicurarsi di consultare con un professionista per la valutazione e la consulenza.

Altre discipline
La musicoterapia agisce sull'equilibrio delle ghiandole endocrine e del sistema in questione. Anche il massaggio di riflessologia della mano o di riflessologia plantare può andare a sollecitare queste importantissime ghiandole. Ad esempio, massaggiando le mani si possono raggiungere i punti dell'ipofisi e del plesso solare.Per l’antica medicina cinese il sistema endocrino è strettamente legato al bilancio interno di energia Yin ed energia Yang.Terapie come il Tai chi chuan e il Qi gong o il massaggio energetico Tui na possono aiutare il sistema endocrino a ritrovarsi in armonia nel dialogo con quello nervoso.
altre letture
INSONNIA CURARLA CON VITA YOGICA,MEDITAZIONE ESERCIZI
GUARIRE CON I MANTRA:il suono,il canto la guida interiore
10 POSIZONI YOGA DISINTOSSCANTI
http://www.musicoterapia.name/musicoterapia-preventiva.htm
http://alkamedi.it/danni-bevande-gassate-acidita/
http://saluteolistica.blogspot.it/2012/05/ghandola-pineale-epifisi-melatonina-e.html


Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.