Cerca nel blog

2015/01/10

MUCOLITICI:PERICOLOSI AI BAMBINI

SOSTITUTI NATURALI CONTRO LA TOSSE

SOBREPIN,MUCOSOLVAN E TUTTI I MUCOLITICI HANNO FOGLIETTI ILLUSTRATIVI INGANNEVOLI E POCO INFORMATIVI


Volevo ricordare ed informare per chi ancora non lo sapesse che i mucolitici oltre a non far bene ed essere dannosi a prescindere sono VIVAMENTE SCONSIGLIATI per i bambini sotto i due anni E SOTTO STRETTO CONTROLLO PER QUELLI SOPRA I DUE ANNI.

In una nota informativa datata novembre 2010, l’Agenzia italiana del farmaco ha sconsigliato l’uso di mucolitici nei bambini sotto i due anni d’età e ha invitato i pediatri a valutare il rapporto rischio-beneficio anche nei bimbi più grandi

I principi attivi elencati nella nota informativa sono acetilcisteina, carbocisteina, ambroxolo, bromexina, sobrerolo, neltenexina, erdosteina e telmesteina.Gli sciroppi a base di acetilcisteina e carbocisteina disponibili in Italia sono molti: Fluimucil, Solmucol, Lisomucil, Fluifort, Mucocis, Mucosolvan,Mucotreis e Sinecod tosse, per citarne solo alcuni , a base di sobrerolo invece abbiamo il famosissimo Sobrepin supposte e sciroppo.

Attenzione
Perché questi principi attivi sono presenti anche in alcuni sciroppi pubblicizzati e venduti come naturali, che hanno sì ingredienti di origine vegetale ma presentano anche alcune di queste sostanze.

REAZIONI AVVERSE MONITORATE:
agenzia farmaco delibera 17.11.2010

Aumento dei casi di ostruzione respiratoria e di peggioramento di patologie respiratorie nei bambini di età inferiore a 2 anni trattati con i mucolitici. Infatti, la capacità di drenaggio del muco bronchiale è limitata in
questa fascia d’età, a causa delle caratteristiche fisiologiche delle vie respiratorie. Le reazioni avverse segnalate si sono verificate principalmente a carico dell’apparato respiratorio (peggioramento di bronchiolite, aumento di tosse, aumento di secrezioni bronchiali, dispnea,difficoltà respiratoria, vomito viscoso), sono state per la maggior parte gravi e hanno richiesto l’ospedalizzazione.

Tale provvedimento comporta l’introduzione nei Riassunti delle Caratteristiche del Prodotto e nei Fogli Illustrativi delle seguenti modifiche:
  • controindicazione all’uso nei bambini di età inferiore ai 2 anni;
  • avvertenza sul rischio di ostruzione bronchiale nei bambini di età inferiore ai 2 anni;
  • inserimento del termine “ostruzione bronchiale” nel paragrafo “Effetti indesiderati”, qualora la segnalazione di tale reazione avversa sia stata riportata. 
Si ritiene pertanto necessario richiamare l’attenzione dei medici di medicina generale,
pediatri e farmacisti raccomandando loro quanto segue:
  • i mucolitici vanno prescritti/consigliati sempre previa attenta valutazione del rapporto beneficio/rischio di ogni singolo paziente e comunque mai nei bambini al di sotto dei 2 anni di età;
  • di informare/educare i genitori in merito alla corretta gestione della tosse, all’uso appropriato dei mucolitici e alla disponibilità di alternative terapeutiche nei bambini;
  • ai farmacisti di far presente i possibili rischi e la controindicazione al di sotto dei 2 anni al genitore che richieda un mucolitico, onde evitare un uso improprio nei bambini di quella fascia d’età.
INGANNEVOLE INFORMATIVA NEI FOGLIETTI ILLUSTRATIVI
SOBREPIN SUPPOSTE PER BAMBINI

Ho preso in considerazione due medicinali a caso o forse quelli che hanno un ricordo mio dell'infanzia, il SOBREPIN e sfido chiunque a che non l'abbia preso almeno una volta da piccolo ed il MUCOSOLVAN.. guardiamo i loro foglietti illustrativi...Ribadisco che data l'importanza dell'informazione dovrebbe essere scritta in modo evidente fuori dalla scatola!!




SOBREPIN

non presenta nemmeno la controindicazione all'uso ai bambini sotto i due anni pur contenendo sobrerolo!!!!
foglietto illustrativo

PRINCIPIO ATTIVO:Supposte AD - BB - Latt.
:
sobrerolo 200 - 100 - 20 mg. Bustine - capsule:sobrerolo 300 - 200 mg. Fiale Aerosol: 3 ml contengono: sobrerolo 40 mg. Sciroppo: 100 ml
contengono: sobrerolo 0,8 g. Gocce: 100 ml contengono: sobrerolo 8,7 g. Fiale inettabili AD -
BB:
4 - 2 ml contengono: sobrerolo 60 - 30 mg.
CONTROINDICAZIONI:
Ipersensibilita` verso i componenti o altre sostanze strettamente correlateda punto di vista chimico. Limitatamente alla forma farmaceutica granuli per soluzione orale,
per la presenza del dolcificante aspartame il prodotto e` controindicato nei pazienti affetti da fe-nilchetonuria. Generalmente controindicato in gravidanza e nell`allattamento.
EFFETTI INDESIDERATI:Possono verificarsi disturbi gastrici e nausea.
PRECAUZIONI D`IMPIEGO:Nessuna.

Insomma girando e rigirando il foglietto neanche con l'inchiostro magico al limone hanno scritto i danni per i bambini sotto i due anni...!!!!

SOBREPIN sciroppo
foglietto illustrativo

NELLA POSOLOGIA è INDICATO SOLO CHE PER ETANOLO è SCONSIGLIATO AI BAMBINI SOTTO AI DUE ANNI... per arrivare al non uso in quelli inferiori bisogna aspettare ad un breve accenno al punto 4!!!

04.2 Posologia e modo di somministrazione -
40 mg/5 ml sciroppo: usare come riferimento le tacche presenti sul misurino dosatore.bambini oltre i 2 anni: 10 ml 2 volte al dì. adulti: 10-20 ml 2 volte al dì.
Per la presenza di etanolo nello sciroppo, si consiglia l’impiego di altre forme farmaceutiche nei bambini di età inferiore ai 6 anni (vedì anche 4.4 Avvertenze specìalì e opportune precauzìonì d’ìmpìego).
300 mg granulato: adulti: 2 bustine al dì; sciogliere il contenuto di una bustina in mezzo bicchiere d’acqua.04.3 Controindicazioni -
Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Il farmaco e’ controindicato nei bambini di eta’ inferiore ai 2 anni.
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso -
I mucolitici possono indurre ostruzione bronchiale nei bambini di eta’ inferiore ai 2 anni. Infatti la capacita’ di drenaggio del muco bronchiale e’ limitata in questa fascia d’età, a causa delle caratteristiche fisiologiche delle vie respiratorie .
Essi non devono essere usati nei bambini di età inferiore ai 2 anni ( vedere paragrafo 4.3)

Mucosolvan sciroppo
Anche loro ben distanti dall'informazione corretta... e per di più ingannevoli nello scrivere vediamo il foglietto illustrativo, vi ho sottolineato su cosa loro puntano....

È IMPORTANTE SAPERE CHE
In pochissimi casi, contemporaneamente alla somministrazione di espettoranti quali l’ambroxolo cloridrato,
sono state osservate gravi lesioni della cute quali la sindrome di Stevens Johnson e la necrolisi epidermica
tossica (NET). La maggior parte di queste potrebbe essere spiegata dalla gravità di malattie sottostanti o da
altri farmaci concomitanti.
Inoltre nella fase iniziale della sindrome di Stevens Johnson o della necrolisi
epidermica tossica (NET), i pazienti potrebbero inizialmente avvertire dei sintomi non specifici simili a
quelli dell’influenza, come per esempio febbre, brividi, rinite, tosse e mal di gola. A causa di questi sintomi
fuorvianti è possibile che venga intrapreso un trattamento sintomatico con una terapia per la tosse e il
raffreddore.
Se si verificano nuove lesioni della cute o delle mucose consultare il medico immediatamente ed interrompere precauzionalmente il trattamento con ambroxolo cloridrato.2
I mucolitici possono indurre ostruzione bronchiale nei bambini di età inferiore ai 2 anni. Infatti la capacità di
drenaggio del muco bronchiale è limitata in questa fascia d’età, a causa delle caratteristiche fisiologiche
delle vie respiratorie. Essi non devono quindi essere usati nei bambini di età inferiore ai 2 anni (vedereparagrafo “Quando non deve essere usato”).

Comclusioni al Mucosolvan
Gli studi intrapresi per la prima volta sono stati in Francia dove per la prima volta è stato vietato l'uso ai bambini sotto i due anni... se l'AIFA si è mossa in tale restrizione, nella mia ignoranza un motivo ci sarà.. quindi iniziare il discorso dicendo In pochissimi casi, contemporaneamente alla somministrazione di espettoranti quali l’ambroxolo cloridrato,sono state osservate gravi lesioni della cute
è decisamente fuor viante oltre al fatto che la gravità vera che oltre tutto sono costretti a scrivere ovvero danni ostruttivi ai bambini infferiori ai due anni di età lo scrivono infondo alla parpardella del fatto che solo pochi studi...chi lo legge?? chi va oltre solo pochi studi??
Indicazione che dovrebbe essere scritta a caratteri cubitali fuori dalla scatola!!

Se il bambino ha più di due anni di eta?
L'uso del mucolitico rimane possibile ma il trattamento non deve essere continuato in caso di persistenza o peggioramento del sintomo, e l'insorgere di effetti collaterali.
Sono raccomandate semplici soluzioni per dar sollievo dalla tosse al bambino.

Raccomandazione ulteriore è quella di non somministrare paracetamolo (tachipirina) se si stanno somministrando mucolitici, perchè si rischia un sovra dosaggio ed accumulo nell'organismo del bambino.

Sì ma quali sono i rimedi naturali contro la tosse nei bambini?

Bambini sotto i due anni
  • bere molto ad intervalli regolari, meglio solo acqua a temperatura ambiente.
  • umidificare la stanza  anche con semplice bacinella d'acqua calda o appositi umidificatori
  • lavaggi nasali 
  • aerosol con fisiologica 
Cosa non fare:
  • non forzare a mangiare,anzi un piccolo digiuno velocizza la guarigione.
  • non usare miele od essenze come uso interno per allergia,Il miele è altamente allergico.
  • Non mangiare yogurt, gelato o formaggio quando si soffre di tosse.
Bambini sopra i sei anni 

Oltre a bere molto,aerosol con fisiologica,e non mangiare,sono consigliati  suffumigi con timo eucalipto,tea tree oil....espettoranti naturali non commerciali perchè contengono petrolati e sostanze dannose,l'assunzione di  tisane calde o gargarismi come per gli adulti, sto parlando sempre di soluzioni con prodotti naturali, quindi gargarismi con limone e miele,tisane con il timo,....se il bambino non ha manifestato allergie anche i cucchiaini di miele più volte al giorno fanno benissimo. LIFEME BENESSERE

Consiglio anche questa posizione di yoga,veramente facile da insegnare loro in caso di tosse anche molto stizzosa, aiuta la fuidificazione del muco e ridurre lo stimolo della tosse.

KRYA CONTRO LA TOSSE per adulti e bambini

Ottimo rimedio provato e riprovato...!!!

Tisana con arancia calda
Ingredeinti:
spremuta di arancia
1 foglia di alloro
1 bustina di camomilla
miele

Spremuta di arancia messa in un pentolino e scaldata insieme ad una bustino di camomilla e foglia di alloro.
Glioscere poi un cucchino di miele.Bere calda.



ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni  riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.

La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.




Fonti:
http://www.agenziafarmaco.gov.it/sites/default/files/nii_mucolitici_aifa_versione_definitiva_17.11.2010_.pdf
http://www.regione.basilicata.it/giunta/files/docs/DOCUMENT_FILE_541835.pdf

2 commenti:

  1. Stupisci persino mia moglie che ne sa una più del diavolo !!! Elisabetta !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahha!!dovrei chiedere di collaborare insieme a lei!!sai che articoli!!

      Elimina

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.