Cerca nel blog

2014/12/04

IL SUPER LATTE DELLA COCA COLA

IL SUPER LATTE DELLA COCA COLA



Mi sono imbattuta ora in questa notizia..SUPER LATTE DELLA COCA-COLA...  mi ha talmente gelato il sangue che non mi sono potuta astenere da scrivere immediatamente un post...
Vi prego dal più profondo del cuore .. questo mi viene da dire... boicottate questa new entry!!!Ma ci rendiamo conto a come ci stanno riducendo, a come ci facciamo ridurre???

Visto che le vendite del gassato calano, visto che le vendite del latte calano..ecco nuovamente in campo i super poteri del convincimento.. e manipolazione mentale..abbiamo bisogno di un prodotto ancora più puro, più vitamine,più calcio..più più..quindi vi offriamo un nuovo latte per la vostra salute!!State tranquilli ci siamo noi della Coca Cola!!!.. in grado di cambiare le vostre esigenze e gusti!



"La regina delle lattine lancia il suo latte. Alle prese con un calo inesorabile nelle vendite delle bibite gassate, e indebolita dalle campagne salutiste condotte dalle autorità Usa per combattere l’obesità infantile, Coca Cola si tinge di bianco."

Questa bevanda bianca con il 50% in più di proteine...assurdo perchè basta quelle che assumiamo mangiando..30% di zuccheri in meno... perchè il latte munto fresco è dannoso?? o vuol dire in meno rispetto a quello che mettono dentro le industrie? o farci credere che il latte naturale non è naturalmente composto e bisogno depurarlo???...e sarà anche con molto più calcio!!Combinata vincente latte e calcio.. ovvero come non assumerlo!!vi rilancio il post dove spiego il perchè..

Questo nuovo super latte è stato già  etichettato come «Milka Cola» è affidata a Fairlife, società controllata dal colosso di Atlanta, che lancerà il nuovo nato in casa Coca Cola il prossimo mese ad un prezzo iniziale doppio rispetto a quello della concorrenza. Si tratterà di un prodotto di qualità per gli amanti del latte, in particolare per i puristi dal momento che, come spiega Sandy Douglas, dirigente di Coca Cola, l’azienda ha stretto accordi joint-venture con 92 aziende agricole e zootecniche a conduzione familiare.

Douglas ha riferito che la società sta investendo nel settore del latte per costruire il brand, e per un paio di anni non si aspetta «una pioggia di denaro». «Quando si lavora bene, - prosegue il dirigente - il denaro arriva dopo come è avvenuto con Simply», ovvero la linea di succhi di frutta che appartiene al gruppo. Una sfida nella sfida, visto che la rivista specializzata «Dairy Today» sottolinea come le vendite del latte negli Usa sono in calo dell’8% negli ultimi dieci anni, e la metà degli adulti americani non ne beve. Ecco perchè puntare ad un «latte più», come conferma un portavoce di Fairlife, il quale spiega che «Milka Cola» sarà un «latte ultra-filtrato e innovativo», in linea con la cultura biologica, proprio perché proveniente da aziende agricole sostenibili e a conduzione familiare. Del resto Farilife è stata giudicata dalla rivista specializzata Fast Company, tra le prime dieci «food company» più innovative al mondo.

Vi riporto brevemente l'articolo di Francesco Semprini nella Stampa Qui l'articolo completo..



LINK CHE POTREBBERO INTERESSARVI




http://www.ivu.org/italian/trans/avs-calcium.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.