Cerca nel blog

2014/11/03

OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA PROPRIETA'

OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA PROPRIETA'



L'olio di lavanda è sicuramente uno degli oli essenziali più preziosi e polivalenti da usare; come ogni olio essenziale va diluito con olio vettore, ad esempio olio d'oliva buono, ma non essendo irritante l'olio di lavanda si può utilizzare anche puro frizionandolo in piccole zone (tempie,nuca,base capelli polsi o petto),oppure nei diffusori o ancora nell'acqua calda per bagno o suffumigi.

Vediamo nel dettaglio i suoi benefici e come utilizzarlo al meglio.

calmante contro ansia e stress La lavanda ha un effetto normalizzante sul sistema nervoso sia sulla depressione, sia sulla sovreccitazione.
Da un punto di vista psichico l’aroma della lavanda calma dallo stress e tensioni psico-fisiche ,allevia l’aggressività delle sindromi premestruali, riequilibra il battito cardiaco (consigliati,pediluvi,bagni,massaggi inalazioni,impacchi sulla fronte 1 goccia di olio puro frizionata sul petto o sulle tempie..)
contro mal di testa soprattutto tensivo e da stress.L'olio di lavanda è davvero eccezionale,basta 1 o 2 gocce di olio puro sulle tempie,sul collo e strofinare con massaggio leggero sino ad assorbimento.
rilassante muscolare L'olio di lavanda è il rilassante per eccellenza, ideale quindi per massaggi (in questo caso va diluito con olio vettore), oppure per pediluvi e bagni con l'aggiunta di sale grosso(vedere in fondo bagno rilassante) Antinfiammatorio, analgesico, utilizzato in lozioni e oli per massaggi, allevia i dolori causati da strappi muscolari 
ristagni linfatici causati dalla presenza di cellulite,ottimi i massaggi (diluito con olio vettore)
dolori mestruali con massaggi,inalazioni con diffusore,infuso
dolori reumatici (vedi rilassante muscolare)
mal di orecchie Applicare una goccia su un batuffolo di cotone ed applicare nell'orecchio che fa male.
coadiuvante per il sonno l'olio può essere usato nel diffusore in camera, oppure alcune gocce sul cuscino, o prepararsi un cuscino con fiori secchi di lavanda, ultima alternativa applicare una goccia di olio puro sulla fronte per respirare durante la notte le proprità benefiche.
cicatrizzante, è impiegato sulla pelle come ottimo rimedio in caso di ustioni, ferite piaghe,ragadi, apporta sollievo in presenza di punture d'insetti, eritemi solari, irritazioni causate da medusa.
Si può utilizzare l’olio essenziale puro o diluito con gel di aloe (5 gocce di olio essenziale puro di lavanda in 5 ml di gel di aloe).
Questo preparato può essere impiegato anche su piccoli tagli o graffi.
raffreddore,tosse,sinusiti... le sue proprietà antisettiche e calmanti scaturiscono attraverso l'inalazione con il diffusore ma ancora meglio con i suffumigi (fumenti).3 o 4 gocce diluite in acqua bollente.
raucedine o infiammazioni del cavo orale 1 goccia su una zolletta di zucchero da sciogliere in bocca deglutire lentamente
rinfrescante,tonificante In estate puoi preparare un'ottima lozione doposole mescolando 20 gocce di olio essenziale puro di lavanda a 250 ml di acqua minerale naturale. Questo composto può essere conservato in un contenitore spray nel frigo ed utilizzato più volte al giorno per rinfrescare la pelle e tonificare le gambe stanche.
br />



contro brufoli e acne: diluire con acqua e, con l’aiuto di un batuffolo di cotone, massaggiare il viso o la zona interessata,si può applicare anche 1 goccia direttamente sulla parte,oppure 2 gocce alla crema utilizzata quotidianamente.
pulci frizionando 1 goccia di olio essenziale sul pelo di cane o gatto losi aiuterà a tenere lontano le pulci.
profumatore casa mettendo alcune gocce nei contenitori dell’ acqua dei termosifoni o mediante diffusore.(vedi sopra istruzioni)
profumazione degli abiti e antitarme: 1 goccia nell’ultimo sciacquo della lavatrice o nella caldaia del ferro da stiro o in un batuffolo di cotone(o palline di legno,fiori secchi..) da posizionare nell’ armadio;

Uso e consigli pratici sull'olio essenziale di lavanda

METODI DI IMPIEGO NOMINATI NEL POST

CON INFUSO:
Usare 1-3 cucchiaini di fiori di lavanda per una tazza di acqua bollente,lasciando in infusione 10 minuti.La dose massima è di 3 tazze.

CON SUFFUMIGI :
Mettere 5 o sei gocce di olio essenziale in una bacinella di acqua calda ,chinare la testa sopra e coprila con un asciugamano.Inspirare profondamente.

CON DIFFUSORE : 
La quantità di olio essenziale dipende dalla grandezza dell'ambiente e dalla concentrazione che desideriamo.
Si possono mettere dalle 2 alle 10 gocce nel diffuso, facendo attenzione che l'acqua non superi i 60° altrimenti l'olio rischia di bruciare.
Antispasmodico, calma dolori e spasmi addominali e può dare beneficio in caso di dolori mestruali (è però da evitare in caso di mestruazioni abbondanti).

BAGNO RILASSANTE
Mettere in una tazza di sale grosso 15 /30 gocce di olio essenziale e poi versare nell'acqua calda .
Fare un bagno privo di saponi o altri detergenti per almeno 20 minuti, respirando profondamente e lentamente.

PURO
Usare localmente 1 massimo 2 gocce (tempie,nuca,base capelli polsi o petto)

Controindicazioni dell'olio essenziale di lavanda
Prima di utilizzare qualunque olio è bene fare un primo test allergico, mettendo una goccia nella chiusura del gomito.
L'olio di lavanda si usa principalmente per uso esterno o inalatorio, ma ingerirlo non comporta effetti collaterali se rispettate le dosi.Un cucchiaio di olio risulta tossico!
Quindi solo con massaggi (puro o con olio vettore a seconda della zona da coprire ed uso),bagni caldi, suffumigi,inalazioni con diffusore.
Per i bambini diluire sempre con olio vettore (olio di oliva o girasoli che non unge)
Non utilizzare mai più di 9 gocce al giorno se non per
In tutti questi casi è consigliabile usare l'olio essenziale di lavanda per via inalatoria o in frizione locale. L’olio essenziale di lavanda è considerato sicuro, per cui non ci sono particolari precauzioni alle quali attenersi.

E' importante ricordare che l'utilizzo improprio degli oli essenziali può essere dannoso anche quando si utilizzano oli, che come la lavanda, sono considerati sicuri.

OLI ESSENZIALI  consiglio la lettura di questo post generale,informativo sugli oli,e precauzioni di utilizzo.


RACCOMANDO LA LETTURA DI QUESTO ARTICOLO PRIMA DI ASSUMERE QUALUNQUE ERBA OFFICINALE

ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.

La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.
  

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.