Cerca nel blog

2013/09/03

POSIZIONE DEL COBRA(BUJANGASANA)

POSIZIONE DEL COBRA(BUJANGASANA)


Proni (pancia sotto) gambe e piedi uniti,mani sotto le spalle e fronte a terra

Inspirando profondamente sollevare la testa inarcando leggermente il collo all'indietro,poi a seguire le spalle ed il busto.

Bacino a terra, premete forte contro il pavimento il dorso dei piedi, le cosce e il pube.
Inspirando, cominciate ad allungate le braccia per sollevare il torace da terra, raggiungendo solo quell'altezza a cui riuscite a mantenere una connessione con le gambe attraverso il pube.  Premete il coccige verso il pube e sollevate il pube verso l'ombelico. Contraete lo sfintere anale.  Contraete i glutei senza irrigidirli.
Espirare profondamente. Restare in questa posizione per qualche respiro.

Inspirare ed espirando portare lentamente il busto e la fronte a terra
Aumentare gradualmente sino ad arrivare a 20 respiri.


 

 

INDICAZIONI
Non piegate eccessivamente la schiena. Per trovare l'altezza a cui potete lavorare comodamente evitando di sforzare la schiena, togliete le mani da terra per un attimo in modo da trovare quest'altezza attraverso l'estensione.L'innalzamento infatti deve avvenire senza porre nessun carico sulle braccia, ma deve essere quanto i vostri addominali riescono ad alzarvi.
Contrarre bene i glutei mentre si svolge.


CONTROINDICAZIONI
Ernia inguinale o discale,organi addominali molto deboli o compromessi.

Con artrosi cervicale non inarcare il collo, e iniziare la posizione con a terra il mento e non la fronte.

Nel caso di dolori alle braccia una variante consiste nel tenere gli avambracci appoggiati a terra con i palmi delle mani ben aderenti al tappetino. Inarcarsi come previsto senza staccare gli avambracci.



 










BENEFICI
  • Rafforza la colonna vertebrale
  • Allunga i muscoli del torace e i polmoni, le spalle e l'addome
  • Tonifica i glutei
  • Stimola gli organi addominali
  • Aiuta ad alleviare lo stress e la fatica
  • Dilata il cuore e i polmoni
  • Allevia la sciatica
  • Terapeutico per l'asma  
  • I testi classici dicono che Bhujangasana aumenti il calore corporeo, distrugga la malattia e risvegli la kundalini.

CHAKRA STIMOLATI

Manipura,Anahata,Vishuddha,Mulhodhara

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.