Cerca nel blog

2013/04/03

COME FARE L'AUTOLETTURA DELL'ACQUA?

COME FARE L'AUTOLETTURA DELL'ACQUA?

Risparmiare così sulle singole bollette ed avere un controllo diretto di consumo.Utile anche per eventuali perdite d'acqua.


Non so se a qualcuno di voi capita ma personalmente  le bollette dell'acqua sono un vero salto ogni volta... per arrivare poi ai conguagli,ai rimborsi stratosferici e trattenuta soldi come sopra!!!

Per ovviare a tutto questo, e poi perchè mi chiedo per quale ragione devo dare soldi in più per far maturare ad altri gli interessi??,io faccio sempre l'autolettura dell'acqua.Ovviamente questo non è valido per chi ha la fortuna d'avere i contatori dell'acqua con la telelettura.(Comunque anche in questi è possibile controllare personalmente il proprio consumo...)



Come fare l' autolettura dell'acqua?

Non è complicato si può fare telefonicamente,con SMS oppure registrandosi al sito DELLA VOSTRA COMPAGNIA (quindi on line.)

Nei vari fogli che ci allegano alla bolletta vi saranno tutte le istruzioni sotto la voce AUTOLETTURA

Vi diranno la data entro quale effettuarla(io me lo appunto sempre sul calendario^^) e il numero GRATUITO DA CHIAMARE.
Dovrete dare il codice di autolettura,ovvero il numero del vostro contratto Acqua, che vi verrà ricordato nelle spiegazioni.

Tutti i dati sono comunque presenti nella bolletta:

CONTRATTO NR.
codice cliente.


Vi verranno indicati anche i numeri per l'autolettura tramite SMS e l'indirizzo web per quella online:

Non vi indico i numeri per il semplice motivo che le compagnie cambiano di Regione in regione.

I numeri che comunque vanno comunicati nella lettura sono  tutte le cifre in nero,senza decimali.

CONTATORE NUOVO
La lettura del nuovo contatore: i nuovi contatori hanno una modalità di lettura diversa Infatti non presentano più i 7 cerchietti ma presentano in basso 4 cerchietti rossi che non vanno considerati, sopra c'è un contatore  che fornisce il conteggio del consumo in metri cubi (sostituisce i vecchi 4 cerchietti neri ),lettura valida è sul numero appena superato e non quello ancora da raggiungere, nel caso l'indicatore sia a metà tra il 2 ed il 3, la lettura sarà il 2.
  infine al centro si trova una piccola rotella nera che se gira indica che avete un consumo d'acqua in quel preciso momento..




VECCHIO CONTATORE

La lettura del vecchio contatore:Ha 7 cerchietti con dei numeri simili a orologi, i primi 4 sono di colore nero e gli altri 3 in rosso, per la lettura bisogna considerare solo quelli neri. Si inizia  dal primo cerchietto in basso a sinistra procedendo in senso orario per tutti e 4 i cerchietti neri. Il primo cerchietto fornisce un valore moltiplicabile per 1000 (come se fosse un indicatore decimale) il secondo per 100 il terzo per 10 e il quarto per 1. La somma dei 4 valori secondo le cifre indicate dai numeri decimali corrisponde al valore progressivo preso in quell'istante in metri cubi.



Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.