Cerca nel blog

2013/03/11

PULIZIA DELLA CASA

Come organizzarsi per vivere bene tutto l'anno



Vita frenetica oggi giorno!! ed  il "c'era una volta la donna" che da "sola" mamma e moglie era il fuoco del casolare, nell'oggi la "casa dolce casa" va tirata avanti in due :uomo e donna,cercando il massimo rendimento con il minimo dispendio di fatica,di tempo e di denaro,organizzando le varie attività affinché dopo una giornata di lavoro ci si possa tranquillamente godere gli affetti senza essere assillati dai MOSTRUOSI LAVORI DOMESTICI e nel caso siate single ancor più a ragione!!

Per fare tutto questo occorre trovare il proprio metodo ovvio questi che leggerete sono consigli di massima,quello che voglio trasmettervi è che lasciare sempre al caso le pulizie e l'andamento della casa può portare stress e dispendio di energie e soldi!!

Prima cosa buon senso, spesso raro più di quanto si creda!

COLLABORAZIONE

 Non esistono le wonder women.. alla fine stramazzano sempre al suolo !!!
quindi padri e figli COLLABORAZIONE !!!Donne riponete il vestito magico che uomini così premurosi vi hanno donato a San Valentino... E RICONQUISTATE IL VOSTRO TEMPO!Se siete single..vi rimando al passo dopo RAZIONALIZZARE..

CALCOLO DEL TEMPO
Non iniziate ciò che sapete di non poter finire... non svuotare l'armadio se dopo un'ora dovete andare a lavoro dicendo finisco dopo.. il dopo siete stanchi e lascerete tutto in disordine..

ESPERIENZA
Il non mi riesce bene, non son capace non deve essere detto... certo è che solo la pratica magari cosparsa da piccoli e grandi insuccessi farà raggiungere ottimi risultati, l'importante è non demordere : l'arte s'impara..in che modo?Osservando il lavoro altrui, con corsi ,leggendo pubblicazioni e magari chissà anche blog come questo!!!

RAZIONALIZZARE
Razionalizzazione dei movimenti.Dopo giornate di lavoro,una settimana a correre avanti e indietro ci manca solo che facciate avanzare il contapassi a caso per le faccende domestiche!!!Meglio una passeggiata fuori dico io!!Quindi potrà sembrare sciocco ma osservatevi durante i lavori e scoprirete quante volte andrete avanti e indietro per le camere magari non compicciando nulla, o con un oggetto in mano alla volta!!! Buon uso del tempo.Tutto in più ma tutto utile e necessario...lavare stirare,pulire,fare spesa, cosa tralasciare? Sicuramente il tempo sfugge dalle mani quando le cose sono tantissime,ecco quindi l'importanza dell'orologio e dell'organizzazione, che varierà a seconda della vostra propria vita.

DIVISIONE LAVORI QUOTIDIANI,SETTIMANALI,MENSILI,ANNUALI

  • Lavori quotidiani:sono quelli NOIOSISSSSSIMI.... pulire camere e bagno, spesa,cucinare.....Bhè alcuni sono anche piacevoli come cucinare^^...per le pulizie gli alleati devono essere preparati in anticipo, in particolare bicarbonato e aceto, che sono le basi della mia pulizia per i miei due spruzzini “magici”: spruzzino acqua e aceto (200ml aceto 300 acqua); io uso aceto di mele perché ha un odore migliore. Meglio evitare l’aceto su superfici che mal tollerano l’uso di sostanze acide; spruzzino acqua e bicarbonato: sciogliere al massimo 48 g di bicarbonato in 500 ml d’acqua (altrimenti si ottura lo spruzzino).Ecco le ricette dei tre spruzzini magici che oltre ad essere naturali vi faranno splendere la casa velocemente!!Ricordate gli ammorbidenti naturali per il bucato,come preparare l'ammollo e pretrattare le macchie difficili.
    Il bicarbonato può essere utilizzato in molteplici occasioni (leggi anche qui): è igienizzante, sgrassante e assorbe gli odori. Qualche limone, soprattutto per la pulizia della cucina.QUI i 15 prodotti smacchianti più importanti
  • I lavori settimanali sono :Pulizia a fondo di una camera,( passi piccoli ma determinati, in genere una stanza alla settimana. ),bucato,stirare,(se avete difficoltà per qualche capo vi ricordo l'articolo su come stirare i vari capi),spolverare,lavare pavimenti...Ricordate anche il decluttering mensile..
  • I lavori mensili tipo,battitura tappeti,lampadari,spolvero profondo,cera eventuale sui pavimenti...


Per come pulire casa, i vari suggerimenti, consigli utili vi suggerisco di sgogliare la mia pagina CASA

Il lavoro quando fatto controvoglia è faticoso diciamo pure INSOPPORTABILE!!! io trovo quindi che uno schema a grandi linee (non occorre sfociare nel maniacale!!!) sarà un grande aiuto!!
Non va visto come uno schema rigido.. la vita già ci inscatola a dovere ma una distribuzione equa secondo i nostri ritmi dei vari "lavori-doveri" che la dolce casa ci impone un pochino...



Questa tabella io l'ho stampata messa in un quadretto ed appesa in cucina così io o chi abita con me può via via depennare con il pennarello da lavagna cancellabile,i lavori fatti!!!

così CHI ABITA CON NOI HA IDEA DI QUANTI LAVORI CI SONO E VANNO ANCORA FATTI

SCARICATE IL PDF DEL FAMILY CLEANING.. oppure costruitevene uno tutto vostro,secondo le vostre esigenze!! Sono certa che vi sarà utile e trovere dei grandi miglioramneti!!

In ogni caso, l’obiettivo è quello di fare tutto in leggerezza, organizzandosi bene, cercando di non farla diventare un’attività frustrante, ma, al contrario, tenendo bene in mente che tenere bene la casa è un modo per vivere meglio per tutto il resto dell’anno e per insegnare ai nostri bambini il rispetto della casa (e delle cose). E poi con paletta, scopetta e spruzzini ecologici (che sono sicuri) anche i nostri bimbi posso lavorare e divertirsi.



1 commento:

  1. ottima iniziativa elisabetta ! complimenti e grazie ! Monica

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito...per confrontarsi,crescere insieme.Niente spam grazie.